Tennis, la Calabria Swim Race conquista la Serie C

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Tennis, la Calabria Swim Race conquista la Serie C

  24 giugno 2022 07:11

La Calabria Swim Race sbanca Cosenza e conquista la serie C. E' stata una domenica storica ed emozionante quella vissuta sui campi da tennis dello Smash di Cosenza per la formazione giallorossa del duo Domenico Gallo e Mirella Mirarchi: il campionato di Serie C di tennis maschile a squadre è stato deciso dal doppio di spareggio, dopo che la sfida finale tra i padroni di casa e la formazione catanzarese era andata sul 2-2 al termine degli incontri regolari. Match vibrante ed incerto fino alla fine con la compagine giallorossa attenta e precisa nei momenti cruciali del match.

Le gare regolamentari dopo l’iniziale vantaggio dei catanzaresi si erano conclusi sul punteggio di parità. Alle vittorie di “cyborg” Marcello Lanciano (1-6, 6-1, 6-4) contro Simone Belmonte ed “arma letale” Raffaele Stagliano (6-1, 6-1 su Blasi Navone Marco), hanno fatto seguito quelle rossoblù nel singolare di Antonio Giordano (7-6 , 6-2) su Gabriele Alfieri e nel primo doppio grazie ad una super partita disputata dalla coppia composta da Antonio Giordano e Simone Belmonte che vincono (6-4, 7-5) contro Gabriele Alfieri e Fabio Grillo, nonostante la positiva prestazione dei giallorossi. Poi il decisivo doppio di spareggio, i rossoblù si affidano nuovamente alla coppia Giordano- Belmonte mentre i giallorossi optano sulla collaudata Grillo- Staglianò, grazie all’ampio organico dove durante tutta la stagione anche Andrea Trapani e Giuseppe Tallarico hanno dato le giuste garanzie. Il match conferma inizialmente la verve dei locali che ribaltano con un inizio straripante la situazione. Dopo il 6-2 nel primo set ed in vantaggio 3-1 nel secondo, tutto sembra presagire ad una vittoria cosentina ed alla prima sconfitta catanzarese in questa stagione. Ma la formazione rossoblù non aveva fatto i conti con la determinazione e la grinta della coppia Fabio Grillo – Raffaele Staglianò che con il passare dei minuti e dei singoli game riescono a riequilibrare il set raggiugendo il primo tie-break sul punteggio di 6-6. Da li in avanti è un tripudio giallorosso con un parziale di ben 17 punti a 2 a favore dei catanzaresi che annichilisce nel successivo tie-break decisivo la timida reazione dei padroni di casa. Al decimo punto del doppio di spareggio è festa grande in terra cosentina, con l’invasione di campo dei numerosi tifosi giallorossi presenti sugli spalti.

Banner

La Calabria Swim Race vince i play off e meritatamente conquista sul campo la serie C, per i padroni di casa una sconfitta che brucia.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner