Tiriolo, l'assessore comunale Anna Francesca Laria aderisce al Partito socialista italiano

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Tiriolo, l'assessore comunale Anna Francesca Laria aderisce al Partito socialista italiano

  03 luglio 2022 09:10

Prosegue incessante l’opera di ricostruzione del Partito Socialista Italiano che, a guida del Segretario Nazionale Enzo Maraio,  è riuscito a riaffermare una sensibile presenza sui territori,  eleggendo numerosi amministratori pubblici come dimostrano gli ultimi risultati elettorali conseguiti tanto alle provinciali (a Ferrara ed Ancona sono stati eletti presidenti socialisti)  quanto alle comunali laddove oltre, ai numerosi successi conseguiti in Sicilia, a Salerno e in altri grossi centri della Campania,  si può annoverare l’exploit del segretario Provinciale  del Psi di Cosenza, Franza Caruso, eletto  primo cittadino della città bruzia.

Ultima in ordine di tempo l’elezione di Gregorio Buccolieri in seno al civico consesso del Capoluogo della Regione Calabria che riporta un socialista in consiglio dopo oltre venti anni.

Banner

In provincia di Catanzaro, dopo Cesare Pileggi (amministratore del comune di Chiaravalle Centrale), si deve registrare  l’adesione alla famiglia socialista, rappresentata  dal Partito del Garofano, di Anna Francesca Laria, assessore al comune di Tiriolo con deleghe al Bilancio e Programmazione economica, Tributi, Patrimonio, Demanio, Lavoro e formazione professionale, Politiche giovanili.

Banner

 Giovane, brillante, motivata  e molto radicata nel territorio del bellissimo e antico centro catanzarese, l’assessore Anna Francesca Laria,  darà certamente il suo contributo alla rinascita del Partito.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner