Tiriolo, primo speed down "Cup Pratora-Sarrottino": si corre la gara di velocità in ricordo di Vittorio Paone

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Tiriolo, primo speed down "Cup Pratora-Sarrottino": si corre la gara di velocità in ricordo di Vittorio Paone

  16 giugno 2022 11:38

di FRANCESCA FROIO

C’è attesa a Tiriolo, per l’iniziativa prevista nelle giornate del 18 e 19 Giugno. Si tratta nello specifico della prima edizione della Speed Down Cup PraSar,  cronodiscesa di velocità.  Un appuntamento importante e speciale, dedicato a Vittorio Paone, compianto pilota e amico di tutti.

Banner

                                           

Banner

Nell’ambito di questo settore sportivo, che sta riscuotendo sempre maggiori successi, grazie alla volontà dei signori Antonio Cristiano, Antonio Ciambrone e Saverio Tallarico, tutti appassionati di questa disciplina, si aggiunge una nuova tappa con l’auspicio che il tracciato di Pratora-Sarrottino possa divenire in futuro uno dei circuiti più conosciuti nel panorama nazionale per quanto riguarda questa disciplina.

Banner

Il presidente della scuderia Speed Down Project di Settingiano, Francesco Rotella, ha subito sposato la proposta di organizzare la prima edizione sul tracciato cittadino che collega la frazione Pratora attraverso la sp42 alla frazione di Sarrottino del comune di Tiriolo. Rotella, che ha ideato ed organizza l’evento in molti paesi della Calabria, è già componente della Federazione Italiana Cart’s (FICS) e in merito alla gara di Pratora Sarrottino è rimasto entusiasta per il percorso e per l’impegno sinergico che si è generato attorno all’organizzazione di questa nuova tappa.

La manifestazione, organizzata sempre dalla Speed Down Project del presidente Rotella, si svolge in collaborazione con l’amministrazione comunale di Tiriolo, con la Provincia di Catanzaro e con il compartimento Anas di Catanzaro, e la stessa sembrerebbe possedere tutte le potenzialità per essere considerata una delle più belle tappe, per le caratteristiche del tracciato che poi vengono esaltate dall’ottima organizzazione e dall’ottimo disegno. Elementi posti in risalto dal suggestivo ambiente naturale che attraversa il percorso di gara.

La manifestazione, che presenta la possibilità futura di ospitare una tappa di livello superiore, vanta la presenza, nelle giornate del 18 e del 19 giugno, di piloti locali provenienti dalle regioni vicine, come la Sicilia ma anche da altre parti d’Italia. La Speed Down Cup PraSar Speed down, gara di velocità con veicoli che svolgono una corsa in discesa senza la spinta di un motore, utilizza la gravità come mezzo di locomozione, quindi rispetta anche l’ambiente. Un' occasione originale e coinvolgente, dunque, per promuovere le bellezze paesaggistiche e  lo sport , in una cornice fatta di accoglienza e di ... memoria.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner