Torna libero un 32enne di Catanzaro: è accusato di aver commesso una rapina in una casa

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Torna libero un 32enne di Catanzaro: è accusato di aver commesso una rapina in una casa
r
  28 ottobre 2021 11:19

Il Tribunale collegiale di Catanzaro ha accolto l'istanza dell'avvocato Vitaliano Leone per far ottenere la cessazione della misura degli arresti domiciliari per Essadik Adbellah, 32 anni, residente nel capoluogo. 

Gli arresti domiciliari erano stati applicati a causa dell'accusa formulata dalla Procura di Catanzaro perché, a ottobre del 2020, tramite spintoni si introduce nella casa di una donna: una volta nell'abitazione si impossessa di 150 euro, sottratti dalla cassettiera. 

La decisione del Tribunale è stata adottata durante l'udienza di oggi. La prossima udienza si terrà il 24 febbraio 2022.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner