Tragedia a Soverato, bancario suicida nella sua villa: il corpo trovato dal giardiniere

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Tragedia a Soverato, bancario suicida nella sua villa: il corpo trovato dal giardiniere

  17 febbraio 2022 19:35

Un bancario di 50 anni, Maurizio Gioviale, si è impiccato, questo pomeriggio, nella sua villa di Soverato. Inutili i soccorsi da parte dei sanitari del 118, che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

L'uomo, molto conosciuto nel catanzarese, è stato trovato ormai privo di vita dal giardiniere. Non si conoscono i motivi del gesto estremo commesso da un imprenditore brillante, pieno di amici a lui legati da profondo affetto. L'unica certezza è quel suo sorriso splendente spento per sempre da chissà quali spettri che evidentemente gli avevano offuscato la mente, fino a fargli perdere la voglia di vivere.

Banner

Intorno a lui, adesso, solo dolore e lacrime. Non c'è spazio per altro. Anche La Nuova Calabria si stringe intorno ai familiari e a tutte le persone che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e amarlo.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner