Tragedia nel Vibonese, muore un 61enne per le esalazioni da una cisterna

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Tragedia nel Vibonese, muore un 61enne per le esalazioni da una cisterna
Ambulanza
  01 maggio 2024 13:00

Indagini dei carabinieri in corso a Filadelfia, nel Vibonese, per far luce sul decesso di F. S., 61 anni, deceduto a causa delle esalazioni provenienti da una cisterna che era intento a pulire attraverso dei solventi. I fumi tossici non gli hanno però lasciato scampo. 

Ad accorgersi dell’accaduto è stata la cognata che lo ha trovato privo di vita all’interno del serbatoio. Sul posto si sono portati i carabinieri ed i vigili del fuoco che hanno liberato il corpo rimasto incastrato nel serbatoio. Il 61enne viveva in Svizzera con la moglie ed era ritornato da solo a Filadelfia – paese natale – da qualche giorno.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner