Trofeo Regioni, contro il Friuli Venezia Giulia vittorie per U19 e U17 calabresi

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Trofeo Regioni, contro il Friuli Venezia Giulia vittorie per U19 e U17 calabresi

  24 marzo 2024 20:21

Seconda giornata al Torneo delle Regioni Calcio a 11 in Liguria con le sfide delle nostre tre selezioni al Friuli-Venezia Giulia allo Stadio “E. Riboli” di Lavagna per U15 ed U17, al “San Rocco” di Recco per l’U19, entrambi in provincia di Genova. Giornata di riposo per la Femminile che dovrà vedersela contro la Lombardia in un incontro da dentro o fuori. La sintesi della giornata si può tradurre con una considerazione oggettiva: la programmazione, il lavoro certosino e l’entusiasmo portano ad una crescita costante ed evidente e le nostre squadre stanno dimostrando sul campo di potersela giocare con tutti. Prestazioni importanti, grande abnegazione ed attaccamento alla maglia danno merito a tutti i ragazzi che stanno dimostrando di essere dei gruppi eccezionali. Domani sfide decisive con la Lombardia che decreteranno il destino della Calabria, sempre allo stadio “E. Riboli” di Lavagna.

La mattinata inizia con la sconfitta in rimonta patita dalla formazione Under 15, superata per 3-1 dal Friuli-Venezia Giulia. Mister Scappatura sostituisce lo squalificato Sofia con Carpino, ma il primo tempo si può riassumere con le due occasioni calabresi sui piedi di Misciagna all’inizio ed alla fine della frazione, mentre è Barranca a superarsi a metà tempo salvando il risultato e mantenendo inviolata la propria porta. La ripresa, invece, si apre nel migliore dei modi con la grande esecuzione di Violi su calcio di punizione per il vantaggio della Calabria. Nove minuti più tardi il pari friulano con Saro, pallonetto su Barranca in uscita dopo un errore della difesa in disimpegno. Nemmeno il tempo di realizzare la situazione ed ancora l’attaccante con il numero 16 deposita in rete ribaltando il punteggio a favore dei suoi. Altra indecisione della retroguardia calabrese al quattordicesimo e Scarsini realizza la rete del 3-1. I ragazzi provano con orgoglio a rientrare in gara, la traversa nega la gioia del gol a Lupoi spegnendo anche le speranze di rimonta.

Banner

Trova i primi tre punti la formazione Under 17 che supera 3-1 la selezione friulana grazie ad una pregevole tripletta di Giovanni Panuccio. Sono sei i cambi di mister Mantuano che, di conseguenza, ne conferma soltanto cinque dopo il pari dell’esordio contro la Puglia. Al diciottesimo il gol della Calabria che sblocca la contesa: calcio d’angolo di Pucciano, uscita a vuoto del portiere e Panuccio segna di testa il gol del vantaggio. A due minuti dall’intervallo il raddoppio, ancora con Panuccio, il cui destro sotto la traversa risulta imparabile. Nella ripresa, dopo sette minuti, il calciatore del Gioiosa Jonica serve il tris al termine di una bella azione solitaria. Da qui al termine i ragazzi amministrano bene il risultato, il Friuli non è mai veramente pericoloso dalle parti di Marano. Allo scadere la rete della bandiera ad opera di Sincovich. Un bel successo rotondo per la Calabria, che balza in testa al girone con quattro punti.

Banner

I ragazzi di Mister Scorrano, dopo la splendida vittoria con la Puglia, scendono in campo concentrati ed attenti. Le prime azioni, infatti, portano la firma calabrese, con Furiato e Costanzo che non riescono ad inquadrare la porta al termine di due belle azioni corali. La gara è combattuta ed intensa e ci pensa Furiato a sbloccarla con un tiro leggermente deviato che beffa l’estremo difensore friulano. Nella ripresa gli avversari alzano i ritmi ma l’ottima difesa di squadra riesce a bloccare tutte le iniziative. Tutino al 10’ salva il risultato respingendo sulla linea a Mileto battuto. Il Friuli spinge non riuscendo mai a trovare la via del gol. L’occasione più clamorosa è un palo di Schiavon al 29’, ma la sorte questa volta aiuta la Calabria dopo i 10 legni colpiti tra ieri ed oggi. Si soffre fino alla fine ma al termine dei 5 minuti di recupero è festa grande per capitan Marino e compagni.

Banner

I tabellini

 

UNDER 15 – ore 9.30
FRIULI-VENEZIA GIULIA-CALABRIA 3-1 (p0-0)

FRIULI-VENEZIA GIULIA: Pavin (26’ st Haidjc), Pescetelli, Grilanc, Stidaro, Di Litta, Brahollari (1’ st Di Lenarda), Montina (32’ st Travaglione), Codero (34’ st Burino), Scarsini (21’ st Cutrone), Saro (18’ st Bressan), Comelli (10’ st Sarnelli). All. PisanoCALABRIA: Barranca, Pitasi (36’ st Romeo), Pittelli (19’ st Sgambelluri), Varone (12’ st Gullì), De Luca, Carpino, Lupoi, Gadaleta (26’ st Maremmano), Violi (25’ st Falcone), Dolce, Misciagna (36’ st Raschellà). All. Scappatura
ARBITRO: Sig. Scandale (sez. Genova)
ASSISTENTI: Sig. ra Risio (sez. Genova) e Sig. Azzaro (sez. Genova)
MARCATORI: 2’ st Violi (C), 10’, 11’ st Saro (F), 14’ st Scarsini (F)
AMMONITI: Brahollari (F), Carpino (C), Montina (F), De Luca (C)

 

UNDER 17 – ore 11.30
FRIULI-VENEZIA GIULIA-CALABRIA 1-3 (0-2)

FRIULI-VENEZIA GIULIA: Basso, Campo (30’ pt Vesca), Dovier, Dri, Palmisciano, Sincovich, Sinigaglia (35’ pt Casula), Toffolini (17’ st Zecchini), D’Angelo (1’ st Verzegnassi), Pittilino (1’ st Modolo Perelli), Peschiutta (8’ st Valdevit). All. Tormena
CALABRIA: Marano, Malara (11’ st Chirico), Pucciano (17’ st Fratto), Putortì (19’ st Maisano), Anzilewko, Caruso (11’ st La Canna), Viola (5’ st Ramondino), Longo (5’ st Zagari), Panuccio (35’ st Guerrisi), Barrere, Tolovan. All. Mantuano
ARBITRO: Sig. Prastaro (sez. Genova)
ASSISTENTI: Sig. Scotti (sez. Genova) e Sig. Alvarez (sez. Genova)
MARCATORI: 18’ pt, 38’ pt, 7’ st Panuccio (C), 39’ Sincovich (F)
AMMONITI: Dri (F), Barrere (C), Maisano (C)

 

UNDER 19 – ore 16.45
FRIULI-VENEZIA GIULIA-CALABRIA 0-1 (0-1)

FRIULI VENEZIA GIULIA U19: (4-4-2): Zanin, Borda (dal 15’st Loi), Clarini, Degano (dal 25’st Bortolussi), Dijust (dal 1’st Comuzzo), Girardi, Zanin, Muranella, Schiavon, Sclippa (dal 1’st Michelin), Vagelli (dal 1’st Venuti), Zuliani. A disp.: Crespi, Blasizza, Liut, Medeot. All.: Sig. Giatti 

CALABRIA U19: (4-4-2): Mileto, Grosso, Marino, Billetta, Falbo, Calabro (dal 35’st Meskar), Costanzo (dal 30’st Politano), Furiato (dal 5’st Silvagni), Frasson, Tutino, Picone (dal 10’st Sarpa). A disp.: Currà, Scarcella, Scaramuzzino, Michelli, Mazzone. All.: Sig. Scorrano

Arbitro: Sig. Mazzoni (Sez. Chiavari)

Assistenti: Sig. Nicastro e Sig. Rusmanah (Sez. Genova)

RETI: 31' pt Furiato (C)

Ammoniti: Grosso (C), Tutino (C), Frasson (C), Meskar (C), Zuliani (FVG)

 

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner