Tropea, al via i protocolli d’intesa per il ripristino dell'officiosità idraulica dei torrenti

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Tropea, al via i protocolli d’intesa per il ripristino dell'officiosità idraulica dei torrenti

Riunione operativa a Tropea promossa da Regione e “Calabria Verde”

  19 febbraio 2022 11:39

La definizione di protocolli d’intesa finalizzati alla realizzazione di interventi per il ripristino dell'officiosità idraulica dei torrenti. È stato questo il tema della riunione operativa, con i sindaci dei centri del Tirreno Vibonese, ricompresi nell’area ricompresa tra i bacini dei fiumi Mesima e Angitola. L’incontro, fortemente voluto dal Presidente della Giunta regionale Roberto Occhiuto e dall’Assessore regionale all’Agricoltura, Gianluca Gallo, si è svolto nei saloni del Comune di Tropea e si inserisce nel più ampio progetto per la tutela ambientale della Calabria, prevedendo interventi di risanamento dei corsi d'acqua che sfociano sulle coste marine con il coinvolgimento anche di altri Dipartimenti regionali ed Enti Strumentali della Regione.

A presentare i contenuti delle misure programmate, il direttore generale della UOA “Forestazione”, ingegner Salvatore Siviglia, ed il commissario dell’azienda Calabria Verde, Giuseppe Oliva, che hanno illustrato nel dettaglio le possibilità che le amministrazioni comunali hanno di stipulare protocolli d’intesa con Calabria Verde e i Consorzi di Bonifica per l'esecuzione di interventi per il ripristino dell'officiosità idraulica dei torrenti, attraverso lo sfalcio della vegetazione e l'eventuale risagomatura della sezione, guardando -nello stesso tempo - alla tutela ambientale, dal momento che attraverso le azioni in questione viene facilitata l'individuazione di eventuali fonti d'inquinamento concentrate o diffuse.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner