Tropea experience “Festival della cipolla rossa": il 23 marzo la presentazione

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Tropea experience “Festival della cipolla rossa": il 23 marzo la presentazione

Tre giorni di eventi per celebrare l’icona del made in Calabria. Mission: rafforzare appeal e storytelling territori

  18 marzo 2022 17:42

“La Tropea Experience” Festival della Cipolla Rossa rappresenta il momento di incontro tra il territorio e il suo prezioso e saporito prodotto. Una tre giorni, da venerdì 29 aprile a domenica 1° maggio di eventi che animeranno il centro storico di Tropea e che avranno il loro cuore nella piazza del cannone. “La Tropea Experience” Festival della Cipolla Rossa è la valorizzazione di una destinazione: Tropea, nel 2021 il Borgo dei Borghi, attraverso il suo prodotto che incarna tradizione, orgoglio e gusto internazionale. Tre giorni per conoscere meglio la Cipolla Rossa di Tropea IGP degustandola nei ristoranti della città, imparando a cucinarla seguendo i consigli di importanti chef, scoprendo i benefici salutistici con l’intervento di esperti in panel di convegni altamente qualificati. 

“La Tropea Experience” Festival della Cipolla Rossa  è una manifestazione originale ad alto contenuto di approfondimento del calendario gastronomico nazionale, una vetrina delle eccellenze calabresi e non solo, che vede la partecipazione di alcuni dei migliori chef del panorama nazionale: Igles Corelli, Max Mariola; Hironiko Shoda, Francesco Mazzei, Pierre Koffmann, i food blogger Federico Fusca e Francesca Gambacorta oltre agli chef calabresi, Carmelo Fabbricatore; Giuseppe Romano, Ercole Villirillo, Enzo Barbieri, Ginfranco Condò, Alessio Sorce e Bruno Tassone che contribuiranno a trasformare il bellissimo centro storico in un paradiso enogastronomico dove sarà la possibile  soddisfare ogni curiosità della cucina calabrese e non solo. 

Banner

Durante i tre giorni di manifestazione, si susseguirà un palinsesto ricco e autorevole di eventi, incontri, in presenza e in streaming con la partecipazione di esperti del settore e opinion leader di fama nazionale ed internazionale: Paolo Marchi Ideatore e Curatore di Identità Golose; Alberto Lupini Direttore di  Italia a Tavola; Enrico Derflingher presidente di Euro-Toques International Angelo La Riccia Director Of Sales & Marketing – Voihotels; Luca Ferrua Direttore Il Gusto – Repubblica; Luca Iaccarino food editor e collaboratore del Corriere della Sera; Antonina Parker giornalista enogastronomica, Richard Vines giornalista e critico enogastronomico, Guido Pisterna Direttore divisione Periodici del gruppo Mediaset; Sebastiano Caffo Ceo Distilleria F.lli Caffo; Gabriele Chiodi Ceo Chiodi Consulting; Domenico Antonio Galata’ Presidente Associazione Italiana Nutrizionisti; Loris Grossi ; Professore Alma Mater - Dipartimento Di Scienze Della Qualità Della  Vita Dell’università Di Bologna; Silvio Greco docente di controllo delle produzioni agroalimentari e di sostenibilità ambientale presso l’università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, Presidente Del Consiglio Scientifico Di Slow Fish e del consiglio scientifico ambiente e Mare di Coldiretti; Bruno Milella Professore Ordinario di Oncologia medica dell'Università di Verona e Direttore del Dipartimento di Oncologia medica dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona.; Dr Massimo L'Andolina responsabile Reumatologia OC di Tropea; Francesco Squadrito Professore di Farmacologia dell’Università degli Sudi di Messina; Dr Salvatore Macrì direttore ufficio di igiene e medicina preventiva regione Umbria; Prof Francesco Prati direttore dell'Unità Operativa Complessa Cardiologia dell’ospedale San Giovanni Roma e presidente dell'associazione Lotta all'infarto; Prof. Domenico Tavella Cardiologo e Interventistica Cardio Vascolare Azienda ospedaliera Universitaria Integrata di Verona.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner