Troppi contagi al Policlinico di Catanzaro, ingresso interdetto anche ai possessori di green pass

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Troppi contagi al Policlinico di Catanzaro, ingresso interdetto anche ai possessori di green pass

  29 dicembre 2021 22:39

di STEFANIA PAPALEO

Troppi contagi e il direttore sanitario di Presidio dell'Azienda ospedaliero-universitaria "Mater Domini" di Catanzaro, Caterina De Filippo, impone lo stop all'ingresso di accompagnatori o assistenti familiari, personale addetto al monitoraggio degli studi clinici e visitatori a qualsiasi titolo "anche se in possesso di certificazione verde Covid-19".

Banner

La direttiva, giunta da pochi minuti all'indirizzo di tutto il personale - sanitario e non - che opera all'interno del Policlinico, servizi ristorazione, pulizie e vigilanza compresi, e, per conoscenza, al commissario straordinario, a direttore sanitario, ai responsabili degli Uffici Amministratovi e Prevenzione e Protezione Aziendale e al Magnifico Rettore dell'Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro, ha decorrenza immediata e validità fino a tutto il 10 gennaio 2022, "fatte salve successive modifiche e Integrazioni".

Banner

Contestualmente, le nuove misure di sicurezza prevedono lo stop delle visite e nelle sale di attesa e nelle aree di degenza ordinaria e diurna è vietata la presenza di familiari, accompagnatori e visitatori. Solo nel caso di pazienti minori o con disabilità è consentito accesso ed eventuale permanenza di assistenti familiari in possesso di green pass e tampone molecolare negativo. Per il resto, rimangono confermate le misure previste dal Protocollo anto covid e ogni informazione sul decorso clinico dei pazienti potrà essere reperita telefonicamente.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner