Tutto pronto a Sellia per il convegno medico “Sellia- Atlanta. Racconto di una storia che sembrava impossibile” 

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Tutto pronto a Sellia per il convegno medico “Sellia- Atlanta. Racconto di una storia che sembrava impossibile” 

  18 agosto 2021 15:40

Il Borgo di Sellia si prepara ad ospitare nel pomeriggio di oggi l’importante convegno medico denominato “Sellia- Atlanta. Racconto di una storia che sembrava impossibile”. 

L’iniziativa pubblica, che avrà inizio alle ore 18 in Piazza Madonnina della Neve è stata organizzata per accogliere i due medici che provenienti da Atlanta, hanno scoperto l’affascinante vissuto di Sellia, innamorandosene al punto tale da decidere di raggiungere la piccola grande realtà guidata dal sindaco Davide Zicchinella.  Tanti e di spessore gli interventi previsti per l’occasione. 

Banner

A Zicchinella faranno infatti seguito il deputato Antonio Viscomi; la ricercatrice e candidata presidente Amalia Bruni; il presidente Ordine Medici di Catanzaro Enzo Ciconte; il consigliere regionale, Nicola Irto. Prezioso il contributo  fornito da  “Rete dei Calabresi Vagantes” (www.calabrivagantes.it) e il Collettivo Valerioti. Il convegno, infatti, è organizzato con la preziosa collaborazione di queste Associazioni. 

Banner

“I Calabri Vagante - ricordano da Sellia- sono presieduti dal prof. Giovanni Romeo, originario di Reggio Calabria, già professore di Genetica Medica all’Università Bologna, già presidente della Società Europea di Genetica Umana e direttore dell’European School of Genetic Medicine (www.eurogene.org).  

Banner

Sarà anche presente all’incontro un ospite d’eccezione, il Prof. Franco Marincola di Pizzo Calabro, già membro dei National Institutes of Health negli USA ed oggi Direttore scientifico di KITE, l’industria farmaceutica californiana specializzata nella immunoterapia dei tumori, che introdurrà la Dott.ssa Amalia Bruni.  

“Come ricercatore Marincola è il secondo autore più citato al mondo negli studi sull’ immunoterapia del melanoma. Egli coniuga la scienza alla cultura umanistica come dimostra il suo romanzo, “The wise man of Pizzo”.  A seguire  un momento commemorativo dedicato ad un grande uomo da poco scomparso, Gino Strada,  svolta dal Dott. Tito Squillaci di Bova Marina, pediatra già affiliato all’Ospedale di Locri che da anni collabora con l’Ospedale Pediatrico di Kalongo in Uganda ed ha lavorato con Emergency.  

Interverranno infine i due medici americani ospiti di Sellia, il Dottor. James Smithies (reumatologo)  e su moglie Leyla (pediatra) che parleranno delle motivazioni che li spinge a collaborare con Sellia. La seconda parte dell’incontro  sarà moderata da Caterina Iannelli e Giorgia Sorrentino, rappresentanti delle due Associazioni calabresi che hanno collaborato a organizzare l’incontro: i Calabri Vagantes (www. calabrivagantes.it) e il Collettivo Valerioti.  

“Il carattere interattivo di questa seconda parte dell’incontro - ricorda il sindaco Zicchinella- sarà sottolineato da domande e risposte dei partecipanti (sia presenti che in remoto), su alcuni progetti delle due Associazioni, descritti nei rispettivi siti web e scelti fra quelli che si integrano meglio nelle finalità di “Sellia smart city””. Un appuntamento dall’alto spessore, che vedrà, ancora una volta, Sellia punto di incontro di cuori e menti capaci di dare lustro e orgoglio a questa terra. La diretta facebook al seguente link: https://www.facebook.com/selliacomune/

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner