UMG, al via il progetto "Studiare in-formati": sarà presentato martedì 11 ottobre

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images UMG, al via il progetto "Studiare in-formati": sarà presentato martedì 11 ottobre
umg catanzaro
  07 ottobre 2022 17:36

Sarà presentato martedì 11 ottobre il progetto “Studiare In-formati” vincitore del bando 2021 del Fondo Antonio Megalizzi, istituito in memoria del giornalista vittima dell'attentato di Strasburgo dell'11 dicembre 2018, destinato a finanziare i nuovi progetti presentati dalle emittenti radiofoniche in collaborazione con le Università al fine di garantire un servizio di informazione radiofonica universitaria.

Il progetto “Studiare In-Formati”, come si evince dalla stessa denominazione, mira ad informare correttamente ed efficacemente la popolazione studentesca, e non solo, in formati ovvero attraverso tutti i format e le tecnologie a disposizione ed è stato il frutto della collaborazione fra due realtà geograficamente distanti ma molto unite. 

Banner

Il Ministero dello Sviluppo Economico, di concerto con il Ministero dell’Università e della Ricerca, ha selezionato la proposta progettuale dell’Associazione 6023 APS ETS, Unione degli Studenti del Piemonte, e di Fondazione Università Magna Graecia di Catanzaro.

Banner

Il progetto è nato dalla collaborazione tra Radio 6023 ed UMG Web Radio. Le due emittenti radiofoniche che da anni raccontano le realtà universitarie di appartenenza, la prima quella dell’Università del Piemonte Orientale e la seconda quella dell’Università Magna Graecia di Catanzaro, hanno deciso di unirsi per realizzare un ambizioso progetto radiofonico che mette al centro del processo comunicativo la dimensione studentesca.

Banner

Nord e sud si incontreranno, dunque, per vivere e condividere una nuova avventura radiofonica che mira ad informare la popolazione universitaria attraverso contenuti dedicati, grazie alla sinergia tra operatori radiofonici, comunicatori, studenti, accademici ed attraverso il coinvolgimento delle istituzioni e dei territori.

I contenuti editoriali che saranno veicolati dalle due emittenti radiofoniche coinvolte saranno realizzati in un periodo di 40 settimane e riguarderanno diverse tematiche: dalla vita universitaria (immatricolazioni, orientamento, diritto allo studio, corsi e didattica) alla promozione della ricerca universitaria; dalla comunicazione sociale e territoriale (campagne di sensibilizzazione su sostenibilità ambientale, gender equality, disabilità, sostenibilità alimentare, ecc.) alla promozione degli eventi e della socialità.

I dettagli del progetto "Studiare In-formati" saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si volgerà martedì 11 ottobre, alle ore 15:30 a Catanzaro (Università Magna Graecia - Campus “Salvatore Venuta” - Residenze universitarie, secondo lotto) e a Vercelli (Università del Piemonte Orientale, Sala Conferenze – Palazzo Rettorato, Via Duomo 6).

Durante la conferenza stampa a Catanzaro interverranno: Umberto Gargiulo, Presidente della Fondazione Università Magna Graecia, Donatella Soluri, Fondazione Università Magna Graecia, Francesco Scarfone, Station Manager UMG Web Radio.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner