Umg, via alla prima edizione del Dottorato in “Scienze Biomediche Cliniche e Sperimentali”

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Umg, via alla prima edizione del Dottorato in “Scienze Biomediche Cliniche e Sperimentali”

  04 agosto 2022 11:18

Per l’anno accademico 2022-2023 (38° ciclo) è aperto il bando di concorso per l’ammissione al Corso di Dottorato di nuova istituzione in “Scienze Biomediche Cliniche e Sperimentali” con sede amministrativa presso l’Università Magna Græcia di Catanzaro (UMG).

L’obesità, il diabete mellito, le malattie immuno-infiammatorie e cardiovascolari, tra loro fortemente interconnesse per fattori di rischio e modelli patogenetici comuni, rappresentano la prima causa di morte ed invalidità permanente a livello globale. La stessa Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) identifica la ricerca di nuovi modelli di predizione, diagnosi e cura di tali patologie come un investimento chiave per il miglioramento della salute e del benessere delle popolazioni.

Banner

Lo scopo principale del Corso di Dottorato in “Scienze Biomediche Cliniche e Sperimentali”, coordinato dal Prof. Antonio Brunetti (Cattedra di Endocrinologia, UMG) – rivolto ai laureati in Medicina e Chirurgia, Biotecnologie Mediche Veterinarie e Farmaceutiche, Biologia, Medicina Veterinaria, Farmacia ed Ingegneria Biomedica – è quello di fornire ai suoi partecipanti un’adeguata formazione post laurea su tematiche cliniche e biomolecolari fondamentali per accogliere la sfida delle patologie croniche, missione di fondo del recente Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). I Laboratori di Ricerca UMG e le Unità Operative del Policlinico Universitario “Mater-Domini”, così come i numerosi e prestigiosi Enti di ricerca esteri, con cui sono state promosse e continuano ad essere sviluppate collaborazioni scientifiche e tecnologiche (Università della California di San Francisco, USA; Charité Universitätsmedizin di Berlino, Germania; Instituto Maimónides de Investigación Biomédica IMIBIC di Cordoba, Spagna; Queens Medical Research Institute, University of Edinburgh, Regno Unito; Duke University, Durham, USA; University of Medicine and Pharmacy “Iuliu Ha?ieganu”, Cluj Napoca, Romania), offrono ai partecipanti del Corso in “Scienze Biomediche Cliniche e Sperimentali” concrete opportunità di approfondimento teorico ed operativo negli ambiti di interesse, rendendoli professionisti e ricercatori altamente qualificati e competitivi nel circuito Nazionale ed Internazionale.

Banner

Il Corso di Dottorato in “Scienze Biomediche Cliniche e Sperimentali” è articolato in due curricula. Le iscrizioni al Corso e la relativa scelta del curriculum e del progetto formativo sono aperte fino all’ 8 agosto 2022. Informazioni aggiuntive sono disponibili al seguente link:  https://web.unicz.it/it/news/97122/bando-di-selezione-per-l-assegnazione-di-borse-di-studio-di-dottorato-di-ricerca-a-a-2022-2023-area-biomedica-farmacologica

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner