Un fascio di fiori per i poliziotti uccisi a Trieste. Falcomatà: "Un omaggio a uomini che lavorano quotidianamente in silenzio"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Un fascio di fiori per i poliziotti uccisi a Trieste. Falcomatà: "Un omaggio a uomini che lavorano quotidianamente in silenzio"
Giuseppe Falcomatà
  09 ottobre 2019 19:09

Un fascio di fiori deposto alla base del monumento ai caduti in Questura. È l'iniziativa promossa dal sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, in memoria dei due agenti della Polizia di Stato uccisi a Trieste e come segno di solidarietà alle loro famiglie. "Un simbolo di vicinanza - ha affermato il Sindaco - all'intera comunità della Polizia ed a tutti quegli uomini che lavorano quotidianamente in silenzio, rischiando la loro vita, per garantire la sicurezza ed i diritti di tutti i cittadini".

Alla cerimonia erano presenti il Prefetto ed il Questore di Reggio Calabria, Massimo Mariani e Maurizio Vallone, che hanno accompagnato nell'omaggio il Sindaco. "E' significativo - ha aggiunto Falcomatà - che tanti reggini e rappresentanti di associazioni e organizzazioni sindacali abbiano pensato in questi giorni di recarsi al Monumento ai Caduti in Questura per rendere il loro omaggio ai due poliziotti uccisi, segno del grande affetto della nostra comunità nei confronti della Polizia di Stato".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner