Una busta con proiettili e rosario recapitata al tecnico comunale di Joppolo. Era fissata con un nastro adesivo alla serranda di un garage

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Una busta con proiettili e rosario recapitata al tecnico comunale di Joppolo. Era  fissata con un nastro adesivo alla serranda di un garage
Sabatino Panzitta
  26 maggio 2020 17:22

Una busta contenente sei proiettili per pistola, insieme ad un rosario, é stata recapitata al tecnico comunale di Joppolo Sabatino Panzitta, di 63 anni.

La busta é stata fissata con nastro adesivo alla serranda di un garage del Comune. Panzitta, geometra, in passato é stato il capo dell'Ufficio tecnico comunale sempre di Joppolo.

Banner

Il tecnico ha denunciato l'episodio alla Questura di Vibo Valentia. Gli investigatori, per risalire alla matrice delle minacce, stanno indagando sull'attività professionale di Panzitta, che in passato ha anche gestito la demolizione di alcune costruzioni abusive.

Banner

Nel 2017 il Comune di Joppolo aveva deciso il licenziamento di Panzitta, decisione annullata poi dalla Corte d'appello di Catanzaro in accoglimento di un ricorso presentato dal tecnico, che era stato così reintegrato, anche se solo come semplice tecnico, nel suo posto di lavoro.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner