Us Catanzaro 1929, allenamento mattutino dopo l'esito negativo dei tamponi. Domani sarà il turno dei calciatori positivi

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Us Catanzaro 1929, allenamento mattutino dopo l'esito negativo dei tamponi. Domani sarà il turno dei calciatori positivi
Allenamento al "Mirko Gullì" (immagine di repetorio)
  11 aprile 2021 20:18

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

È stata una domenica senza calcio per i tifosi del Catanzaro. Il rinvio del match con la Juve Stabia per le note ragioni legate ai numerosi positivi al Covid del gruppo squadra (12 totali tra cui 7 calciatori) ha fermato le Aquile.

Banner

La speranza è che già da domani i tamponi a cui saranno sottoposti i tesserati positivi diano almeno qualche esito negativo. Sarebbe una sorpresa enorme in una fase cruciale del torneo.

Banner

Un incidente di percorso molto pesante quello capitato al sodalizio giallorosso che ha costretto la dirigenza a ricorrere all’unico bonus a disposizione in dotazione alle squadre colpite dal Coronavirus per rinviare una sfida delicatissima contro una diretta concorrente.

Banner

Intanto, la buona notizia è che i tamponi odierni somministrati al resto del gruppo hanno confermato esito negativo. 

I 13 calciatori disponibili (Evacuo fermo per un problema tendineo), orfani del capitano Corapi operato al ginocchio, questa mattina hanno svolto regolare seduta di lavoro al PoliGiovino in vista della complicata sfida con il Catania.

Etnei che oggi hanno travolto il Potenza tra le mura amiche portandosi a sole tre lunghezze dai ragazzi di Calabro.

Mentre, nell’anticipo di ieri, il Bari è uscito sconfitto di misura dal big match del Partenio grazie alla zampata di Fella nella ripresa che ha praticamente regalato il secondo posto all’Avellino di Braglia.

I ragazzi di Carrera attraversano un momento non brillantissimo e conservano una sola lunghezza dal Catanzaro, ma con una partita in più.

Dal canto loro, i rossoazzurri domenica prossima avranno la possibilità di agganciare al quarto posto i giallorossi nella sfida del Ceravolo contro un avversario a corto di uomini. 

Mentre la Juve Stabia, ferma per il rinvio del match con il Catanzaro, farà visita alla Casertana.

Il prossimo turno darà indicazioni importanti sul proseguo del campionato del Catanzaro. I giallorossi devono difendersi da una Juve Stabia in gran forma e da un Catania rilanciato dal tecnico Baldini che vuole guadagnare posizioni in chiave play-off.

SERIE C - GIRONE C

PROSSIMO TURNO - GIORNATA 36

CATANZARO vs CATANIA  in programma domenica 18 aprile alle ore 12.30 allo stadio "Nicola Ceravolo" di Catanzaro

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner