Us Catanzaro 1929, dopo il riscatto di Biasci i saluti di Branduani. Si spera nel ritorno di Iemmello

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Us Catanzaro 1929, dopo il riscatto di Biasci i saluti di Branduani. Si spera nel ritorno di Iemmello
Stretta di mano tra Paolo Brandani e Gianni Vrenna
  26 giugno 2022 18:35

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

La seconda notizia di mercato dopo il riscatto di Biasci è l’addio di Paolo Branduani dopo due stagioni con la maglia giallorossa.

Banner

La notizia giunge il giorno dopo la conferenza stampa di presentazione del ds Magalini nel corso della quale lo stesso aveva affermato che “il portiere vuole restare al Catanzaro e noi lo vogliamo confermare”. 

Banner

Nemmeno 24 ore dopo sul sito del Crotone veniva pubblicata la stretta di mano tra il portiere e il presidente Vrenna.

Banner

Il calciatore di Vizzolo Predabissi (MI), classe ’89, dunque si trasferisce a Crotone appena retrocesso in Serie C, firmando un contratto biennale. 

Al suo posto la dirigenza vaglia profili all’altezza. Tra questi, Andrea Fulignati, in scadenza di contratto con il Perugia. Su di lui anche altri club tra cui l’Avellino che lo segue con interesse.

Il numero 1 di Empoli, classe ’94, quest’anno non ha totalizzato nemmeno una presenza in Serie B con gli umbri, mentre l’anno precedente in C ne aveva collezionate 29.

Si guarda anche al centrocampo dove il ds Magalini pare abbia suggerito il nome di Daniele Pontisso, regista classe ’97 di San Daniele del Friuli che tra, B e C quest’anno ha totalizzato 30 presenze con Vicenza e Pescara.

Il giovane talento del Pescara potrebbe fare coppia con Antonio Cinelli in mezzo al campo per la prossima stagione. Il ds conosce entrambi molto bene avendoli avuti proprio al Vicenza.

Fari puntati sempre sulla fascia destra dove l’improbabile ritorno di Jari Vandeputte apre scenari stuzzicanti.

Il nome che gira è quello di Gianluca Di Chiara, fresco di matrimonio in provincia di Catanzaro. 

Il pendolino palermitano, classe ’93, è in scadenza di contratto con il Perugia dopo due stagioni in amaranto dove ha totalizzato 60 presenze e due gol. 

Per lui si tratterebbe di un ritorno in giallorosso dove giocò tra il 2014 e il 2015. 

Resta sempre molto attesa la trattativa legata al ritorno di Pietro Iemmello. La piazza si aspetta un grande sforzo dalla proprietà per restituire il bomber alla sua gente. 

Un eventuale ritorno ridarebbe grande fiducia alla piazza e lancerebbe un segnale inequivocabili alle concorrenti del girone.

Sempre più lontano dal Catanzaro il mediano Luis Maldonado, vicinissimo al Trento.

Così come l’attaccante Pietro Cianci su la società pare non voler puntare per la prossima stagione.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner