Us Catanzaro 1929, fatta per Cianci: contratto biennale. Rescissione per Di Piazza

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Us Catanzaro 1929, fatta per Cianci: contratto biennale. Rescissione per Di Piazza

  12 agosto 2021 20:26

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

Ormai è una questione di ore la fumata bianca per Pietro Cianci

Banner

Nel pomeriggio, i due club hanno trovato l’intesa sulla cessione dell’attaccante che arriverà a Catanzaro a titolo definitivo, via Sassuolo, con un contratto biennale e opzione per il terzo.

Banner

Ecco superata la difficoltà di rilevare il cartellino del calciatore da parte del sodalizio giallorosso che ha trovato l’accordo con il Teramo e con il Sassuolo, che continuerà a conservare una percentuale nel caso di vendita. 

Banner

Atteso nelle prossime ore il trasferimento dell’attaccante barese in città.

I presidenti delle due società di calcio, Noto e Iachini (Teramo), in settimana si erano già incontrati di persona e confrontati diverse volte sui termini dell’operazione ma la trattativa aveva subito alcuni rallentamenti.

Oggi la soluzione finale che sbroglia la matassa e consegna a mister Calabro la punta centrale.

Nello stesso tempo, arriva la risoluzione per Matteo di Piazza grazie alla buona uscita del Catanzaro. L'attaccante di Partinico ha trovato l'intesa con la Fidelis Andria.

Allenamento

Calabro e compagni anche oggi hanno svoto la seduta d’allenamento allo stadio Ceravolo davanti a circa 200 tifosi sugli spalti.

Allenamento tattico per Fazio e compagni che sabato sera scenderanno in campo al "Bentegodi" contro l’Hellas Verona per la gara (in diretta su canal 20 del digitale terrestre) valida per i Trentaduesimi di finale di Coppa Italia.

Subito in evidenza Cinelli a cui sarà affidata la cabina di regia e lavoro differenziato per Welbeck.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner