Us Catanzaro 1929, fatta per Francesco Bombagi, ai dettagli per Nana Welbeck

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Us Catanzaro 1929, fatta per Francesco Bombagi, ai dettagli per Nana Welbeck
Francesco Bombagi, centrocampista
  05 luglio 2021 20:17

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

Proprio nella serata di ieri si è conclusa positivamente la trattativa per Francesco Bombagi, esterno destro offensivo svincolato dal Teramo.

Banner

Il centrocampista di Sassari, classe ’89, quest’anno ha giocato con il Teramo totalizzando 30 presenze, di cui 27 da titolare, e 9 gol.

Banner

Innesto certamente importante quello del trequartista dai piedi buoni che darà una grossa mano al 3-4-1-2 pensato dal tecnico Calabro.

Banner

Nelle prossime ore il calciatore è atteso in città per la firma del contratto biennale e le visite mediche.

Imminente anche l’arrivo di Alberto Tentardini alla corte del tecnico di Melendugno che andrà a rinforzare la catena di sinistra insieme a Porcino.

Ai dettagli la trattativa per Nana Welbeck, svincolato dal Catania. A breve, arriverà la fumata bianca anche per il mediano ghanese.

L’incontrista classe ‘94 servirà a macinare chilometri in campo e aprire spazi sulla mediana.

Il suo arrivo certamente libererà Luca Baldassin, seguito da diverse squadre di Serie C.

Orami chiuse positivamente le trattative per Matteo Legittimo, difensore mancino di categoria superiore svincolato dal Cosenza e Simone De Santis, centrale difensivo, piede destro, classe ’93, svincolato dal Matelica. 

Il calciatore ascolano quest’anno ha totalizzato con la fascia di capitano 34 presenze, di cui 32 da titolare e 4 gol.

Sempre più vicino al Catanzaro il portiere della Casertana, Michele Avella. Il numero uno dei falchetti, classe 2000, quest’anno ha totalizzato 29 presenze.

Il giovane portiere farà il secondo a Branduani che nel girone di ritorno ha lasciato spazio a un ottimo Raffaele Di Gennaro.

Del resto ancora tutto da definire. A centrocampo si cerca un regista di categoria superiore capace di dare qualità e quantità al gioco delle Aquile.

Sull’agenda del ds tanti nomi, tra cui quello di Federico Carraro e Ronaldo Pompeu Da Silva, entrambi legati rispettivamente alla Feralpi Salò e al Padova fino al 2022.

In avanti è ancora tutto da fare. Il ds si guarda intorno e segue i nomi suggeriti dal tecnico che al momento appaiono poco accessibili per la filosofia adottata dalla proprietà.

Vano, Vasquez, Fella, Murano, Cianci rientrano nella lista delle priorità ma si attende il momento propizio per affondare il colpo.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner