Us Catanzaro 1929, incertezza e curiosità sul nome del prossimo ds: anche Pastore tra i papabili

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Us Catanzaro 1929, incertezza e curiosità sul nome del prossimo ds: anche Pastore tra i papabili
"Curva Massimo Capraro”
  16 giugno 2021 20:52

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

Sono ore d’attesa e di grande curiosità nella tifoseria giallorossa. In tanti si chiedono chi sarà il nuovo direttore sportivo del Catanzaro ma da via Gioacchino da Fiore ancora nessuna notizia ufficiale. 

Banner

Sono giorni che si lavora in Società per capire chi possa essere il profilo ideale per le Aquile ma ancora nulla è stato deciso.

Banner

Tramontata la pista che conduceva a Francesco Musumeci, legato alla Pro Vercelli, attendono risposta Matteo Lauriola e Alfio Pelliccioni, incontrati nei giorni scorsi.

Banner

Nelle ultime ore la notizia che anche l’ex Ivano Pastore rientra tra i papabili successori di Massimo Cerri.

Profili troppo diversi tra loro per trovare una quadra in tempi brevi che fanno pensare che questa decisione al momento è al centro di consultazioni tra le parti.

Da un lato, il direttore generale Foresti che vuole affermare il proprio ruolo e mettere il sigillo sul nome del direttore sportivo.

Dall’altro, il tecnico Calabro che intende dare continuità ad un progetto di squadra costruito con cura e tanti sacrifici nel corso della passata stagione e vorrebbe un uomo di calcio con cui intendersi al volo.

E non ultimo, il presidente Noto che non intende delegare e vuole dire la sua. Non è escluso che alla fine possa decidere proprio lui mettendo tutti d’accordo. 

Ma qualcosa fa pensare che proprio da questa prima importante decisione si possano determinare gli umori in seno al Catanzaro.

Intanto, in giornata è stato convocato lo staff tecnico. Al momento tutti confermati, tranne il preparatore dei portieri Antonio Mirarchi, che sarà sostituito da un uomo indicato dal tecnico Calabro.

Entro al fine di questa settimana, verrà fuori il nome del direttore sportivo che darà inizio alla nuova avventura del Catanzaro.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner