Us Catanzaro 1929, le Aquile provano a smaltire le ultime fatiche e studiano la prossima gara casalinga

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Us Catanzaro 1929, le Aquile provano a smaltire le ultime fatiche e studiano la prossima gara casalinga
Casoli e compagni durate la seduta odierna al PoliGiovino (immagine tratta dalla pagina facebook ufficiale dell'Us Catanzaro 1929)
  31 marzo 2021 21:16

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

Proseguono senza intoppi i lavori di preparazione in vista del match con il Bisceglie, in programma sabato prossimo alle 17.30 al Ceravolo.

Banner

Una sfida sulla carta abbordabile per i giallorossi contro un avversario che ricopre il penultimo posto in classifica, ma che spera ancora di conquistare una posizione migliore in chiave play-out.

Banner

Questa mattina i ragazzi di mister Calabro hanno lavorato molto bene sulla fase offensiva e stanno ritrovando tranquillità e condizione atletica dopo un serie di partite ravvicinate giocate ad alta intensità.

Banner

Tranne Martinelli, uscito dal campo a Torre del Greco per un problema muscolare e Corapi, alle prese col la spalla e il ginocchio, tutti gli altri bene.

La squadra sembra avere smaltito i veleni del “Liguori” e ora guarda dritto al Bisceglie per ricominciare a trottare in ottica terzo posto.

Il Catanzaro ha giocato 31 gare e deve disputarne altre 5, di cui 3 in casa e due fuori. 

Oltre alla prossima al Ceravolo con il Bisceglie (inizio ore 17.30), le Aquile domenica 11 aprile andranno a Castellammare (inizio ore 15.00) per una sfida molto complicata contro le Vespe in gran forma. 

Nel turno infrasettimanale di mercoledì 14 aprile (alle ore 17.30) ospiteranno il Catania di Baldini e domenica 18 aprile (alle 17.30) saranno di scena a Viterbo. 

L’ultima gara di campionato è in programma al Ceravolo sabato 25 aprile (alle 17.30), contro il Monopoli, in concomitanza con la festa nazionale della Liberazione.

PROSSIMO TURNO

SERIE C GIRONE C – GIORNATA 34

CATANZARO vs BISCEGLIE in programma sabato 3 aprile alle ore 17.30 allo stadio “Nicola Ceravolo“ di Catanzaro.

Arbitro dell’incontro: Emanuele Frascaro di Firenze; assistenti: Francesco Perrelli di Isernia e Giuseppe Pellino di Frattamaggiore; quarto ufficiale: Gianpiero Miele di Nola.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner