Us Catanzaro 1929, l'urlo di gioia sotto la "Capraro" rilancia le aspettative dei giallorossi

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Us Catanzaro 1929, l'urlo di gioia sotto la "Capraro" rilancia le aspettative dei giallorossi
L'esultanza liberatoria dei calciatori del Catanzaro sotto una rivitalizzata "Curva Massimo Capraro" dopo la meritata vittoria con l'Avellino (foto di Massimo Carlostella)
  08 febbraio 2022 22:30

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

Un Catanzaro attento e motivato quello visto al Ceravolo con l'Avellino nella gara infrasettimanale di campionato.

Banner

Prestazione davvero possente per Martinelli e compagni che scendono in campo con la giusta determinazione e la rabbia che serviva in un big match così atteso e delicato.

Banner

Per i ragazzi di Vivarini una prova che conferma quanto di buono visto nelle ultime partite e rilancia le ambizioni di una squadra fino ad ora poco convincente.

Banner

L'arrivo del nuovo tecnico di Ari, l'importante mercato di gennaio e un gruppo ritrovato fanno la differenza contro un Avellino nervoso e scorbutico guidato dall'ex Braglia.

Fanno ben sperare la prestazione di Cinelli, senza dubbio la migliore dell'anno, la grande corsa di Bayeye, l'intelligenza di Sounas, la presenza costante di Verna, la fantasia di Vandeputte.

Esaltano la condizione di Vazquez e Biasci, il grande carattere di Scognamillo, la grande attenzione di Fazio e l'onnipresente Martinelli, autore di un gran gol.

Il tecnico delle Aquile studia bene il match e legge per tutti i Novanta minuti.

Il prossimo turno propone una trasferta ostica sul campo della Fidelis Andria.

Si è nuovamente unito al gruppo, Tentardini, terzino sinistro venuto fuori da un intervento chirurgico.

I giallorossi sono già sotto per arrivare al meglio delle condizione e provare ad ottenere la quarta vittoria di fila e sperare di accorciare le distanze dalla capolista Bari impegnata sul difficile campo del Monopoli.

GIUDICE SPORTIVO

Ammonizione (VIII infr.) per Luca Martinelli, (VI infr.) per Pietro Cianci, (II infr.) per Jephte Brian Bayeye e Dimitrios Sounas 

PROSSIMO TURNO 

SERIE C - GIRONE C

VENTISEIESIMA GIORNATA

Fidelis Andria vs Catanzaro in programma sabato 12 febbraio (orario da definire) allo stadio "Stadio degli Ulivi" di Andria 

Arbitro dell’incontro: Francesco Carrione di Castellammare di Stabia; Assistenti: Giorgio Lazzaroni di Udine e Veronica Martinelli di Seregno; Quarto ufficiale: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner