Us Catanzaro 1929, mister Calabro nel dopogara: "Sono soddisfatto, non era facile. Il pubblico? Grande scarica di adrenalina"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Us Catanzaro 1929, mister Calabro nel dopogara: "Sono soddisfatto, non era facile. Il pubblico? Grande scarica di adrenalina"
Mister Calabro dopo la vittoria d'esordio con la Virtus Francavilla
  29 agosto 2021 22:54

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

"La vittoria all'esordio ti da fiducia e non è mai semplice".

Banner

Sono le parole del tecnico del Catanzaro Antonio Calabro al termine della prima gara di campionato contro la Virtus Francavilla vinta meritatamente 3-1.

Banner

"Siamo stati bravi a tirar fuori una buna prestazione - ha ribadito il mister - . La reazione al gol della Virtus è stata positiva. Loro non avevano fatto granché fino a quel momento e subire un penalty poteva scalfire i miei ragazzi".

Banner

Poi dice: "Vazquez - autore di una doppietta - si allena come tutti gli altri in settimana e ci mette tanto impegno e la domenica si raccolgono i frutti".

Corsie esterne poco fluide? "Si chiedevano a 5 - ha sottolineato - e non era facile attaccare sugli esterni. Quando questo succede si trovano più spazi sugli interni di centrocampo. I ragazzi hanno letto bene la gara e sono riusciti farla propria".

Forse ancora poco cinici nel chiudere la partita? "C'è da lavorare su come chiudere le gare - ha ammesso - e non bisogna portarsi dietro questo aspetto come una cosa negativa. C'è stato un indice di pericolosità molto alto e nella prima parte si poteva chiudere prima, ma comunque sono molto soddisfatto".

Cinelli? "Il mediano basso non lo ha mai fatto ma ha le caratteristiche per farlo".

Il pubblico presente allo stadio? "E' stata una scarica di adrenalina fortissima all'entrata in campo e la reazione che abbiamo avuto è anche merito del pubblico che ci ha incitato"

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner