Us Catanzaro 1929, mister Vivarini alla vigilia della trasferta di Monopoli: "Massima attenzione alla prestazione in campo"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Us Catanzaro 1929, mister Vivarini alla vigilia della trasferta di Monopoli: "Massima attenzione alla prestazione in campo"
Il tecnico del Catanzaro Vincenzo Vivarini
  04 marzo 2022 17:23

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

“Concentrazione massima sulla prestazione” senza farsi distrarre dall’importanza del match.

Banner

È il pensiero del tecnico del Catanzaro Vincenzo Vivarini alla vigilia della gara di Monopoli.

Banner

“Le prossime due partite – afferma il mister - non sono quelle decisive ma importanti come le altre. Noi possiamo sbagliare pochissimo da qui alla fine. L’obiettivo deve essere quello di migliorare le prestazioni perché ogni gara può presentare insidie nuove”. 

Banner

Quindi, “concentrazione massima sulla prestazione. Troveremo una squadra che gioca tanto e palleggia bene. Dobbiamo tirar fuori una prestazione di alto livello dando attenzione a quei particolari e imponendo il nostro gioco”.

Secondo il tecnico di Ari questa gara è da “vincere sotto tanti aspetti. Quello sulle fasce è un duello importante che abbiamo messo in conto. Loro sono bravi come noi. Aldilà di questo dobbiamo cercare di non farli giocare e stare attenti ad alcune situazioni dove loro sono molto bravi. Anche dietro sarà un duello interessante. Hanno giocatori rapidi e strutturati. Dobbiamo essere bravi a non far servire i loro attaccanti nel miglior modo possibile. Saranno tante le sfide della partita”

Poi dice: “Siamo molto contenti che anche fuori casa abbiamo il sostengo dei nostri tifosi. Ci sentiamo sereni. Il pubblico deve sognare ed avere questo entusiasmo, ma la nostra attenzione deve essere rivolta alla prestazione. Se ogni giocatore che scende in campo vince il proprio duello individuale è più facile vincere. Ma pensare di vincere partite a tutti costi è sbagliatissimo”.

E ancora: Iemmello sta facendo moto bene. Ha risolto il problema che aveva. Mercoledì ha fatto registrare valori di buon livello. Molto meglio rispetto alle settimane scorse, abbiamo un’arma in più”.

E sul Monopoli afferma: “Abbiamo guardato i numeri il Monopoli si difende bene e concede pochissimi spazi. Sta a noi saper sviluppare gioco per fare gol. Dobbiamo credere sempre nella possibilità di farli stancare dando continuità alla nostra azione offensiva. Ora abbiamo la forza di spingere anche nel secondo tempo. Ad esempio a Potenza dopo i cambi avremmo potuto sbloccare. Cosa ben diversa a Francavilla dove nella ripresa siamo calati. È una gara con tante insidie”.

E spiega: “In una squadra è importante rispettare gli equilibri che si trovano. L’ho detto anche alla squadra e se le cose vanno così è giusto toccare il meno possibile”.

Mentre sullo stop di Martinelli dice: “Luca è un giocatore importante dal punto di vista professionale e della personalità ma chi gioca ha dimostrato che i risultati si fanno lo stesso e la squadra è sempre competitiva e forte. Bisogna dare coraggio a chi scende in campo e cercare di fare ciò che vogliamo”.

Mister Vivarini ha convocato 21 giocatori per la sfida di domani contro il Monopoli.

ELENCO DEI CONVOCATI

Portieri: Branduani, Romagnoli, Nocchi

Difensori: De Santis, Fazio, Scognamillo, Gatti

Centrocampisti: Bayeye, Tentardini, Cinelli, Verna, Welbeck, Sounas, Bjarkason, Vandeputte

Attaccanti: Bombagi, Vazquez, Biasci, Iemmello, Cianci, Carlini

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner