Us Catanzaro 1929, oggi visite mediche, domani test atletici al Ceravolo. Carlini al Monterosi

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Us Catanzaro 1929, oggi visite mediche, domani test atletici al Ceravolo. Carlini al Monterosi
In evidenza, Max Carlini ceduto al Monterosi; nel pezzo, il capitano Lucara Martinelli durante le visite mediche, l'hotel La Fattoria in località Moccone, in Sila, e Pietro Iemmello ai botteghini per la campagna abbonamenti
  14 luglio 2022 21:28

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

Secondo giorno di visite mediche per i giallorossi. Domani ritorno sul manto erboso del “Ceravolo” per i test atletici previsti fino a sabato.

Banner

Banner

La comitiva giallorossa partirà domenica mattina alla volta di Moccone.

Banner

La squadra rientrerà quindi in città la sera di venerdì 29 luglio, per poi partire all’indomani in direzione Bologna, in vista del primo impegno ufficiale, il 31 luglio, per il turno preliminare di Coppa Italia in casa del Modena.  

Max Carlini ceduto al Monterosi Si separano le strade tra l’Us Catanzaro e Massimiliano Carlini, ceduto al Monterosi.

La società giallorossa intende esprimere grande apprezzamento per l’apporto professionale e umano che il centrocampista ha dato dal suo arrivo alle Aquile.

Un apporto apprezzato non soltanto da tutte le componenti societarie ma anche dall’intera tifoseria per la quale è diventato, ben presto, uno dei calciatori più amati.

Il presidente Floriano Noto, il direttore generale Diego Foresti e tutto lo staff dirigenziale augurano a Carlini le migliori fortune calcistiche e personali. 

Campagna abbonamenti Domani, alle ore 15, appuntamento ai botteghini dello Stadio Ceravolo per chi vorrà sottoscrivere l’abbonamento della nuova stagione.

L’invito del sindaco Nicola Fiorita è esteso a tutti i componenti della Giunta e del Consiglio Comunale per lanciare, di concerto con la società, un messaggio di unità e sostegno alla squadra.

A rilasciare gli abbonamenti saranno il direttore generale Diego Foresti e il capitano Luca Martinelli

Calciomercato Ormai cosa fatta per Nicolò Brighenti che si sta sottoponendo alle visite mediche di rito.

Solo dopo l'ok dello staff medico l'ufficio stampa darà la comunicazione ufficiale dell'ingaggio del forte difensore. 

Il ds Magalini non molla la pista del belga Vandeputte e prova a convincere il Vicenza che al momento pare non sia disposto a cedere.

Sull'esterno anche il Palermo che lo vorrebbe per la Serie B. Si lavora anche per lo scambio Vazquez-Guiebre con il Monopoli.

La dirigenza non si ferma qui e punta dritto su Schiavone come top player per il centrocampo.

Per il reparto avanzato, Cianci prepara le valigie e al suo posto sembra poter arrivare uno tra Simeri e Ferrante.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner