Us Catanzaro 1929, partita la nuova stagione: ecco i convocati per il ritiro estivo

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Us Catanzaro 1929, partita la nuova stagione: ecco i convocati per il ritiro estivo
Baldassin e Martinelli davanti al Benny hotel il primo giorno del ritiro estivo
  19 luglio 2021 18:39

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

È partita ufficialmente la stagione dell’Us Catanzaro. Dopo l’appuntamento al “Benny Hotel”, dove i calciatori si sono ritrovati e dove soggiorneranno fino a giovedì 22 prima del trasferimento in Sila presso la struttura “La Fattoria”, oggi pomeriggio i giallorossi inizieranno i test fisici e i primi allenamenti.

Banner

Le Aquile faranno base sul campo del Centro Sportivo di Simeri Mare per il pre-ritiro, in virtù della collaborazione partita da questa stagione sportiva con la società “Life Simeri Crichi”, affiliata del Club. Nella giornata di giovedì 22 il gruppo si sposterà a Camigliatello Silano presso l’Hotel “La Fattoria”, struttura che per il terzo anno ospiterà il ritiro estivo dei giallorossi.

Banner

La squadra preparerà l’inizio del cammino 2021/2022 in Sila fino al 6 agosto, data di rientro a Catanzaro in vista delle prime sfide della nuova stagione sportiva.

Banner

Di seguito l’elenco dei calciatori convocati per il ritiro 2021 da mister Antonio Calabro:

Luca Baldassin, Brian Bayeye, Francesco Bombagi, Paolo Branduani, Massimiliano Carlini, Alberto Cristiano, Davis Curiale, Salvatore Cusumano, Simone De Santis, Pasquale Fazio, Luca Martinelli, Giorgio Megna, Rocco Mittica, Samuele Parlati, Antonio Porcino, Andrea Risolo, Emanuele Schimmenti, Alberto Tentardini, Luca Verna, Nana Welbeck. Non sono presenti in ritiro Doudu Mangni e Matteo Di Piazza.

Calciomercato Ancora attesa e riflessione a via Gioacchino da Fiore. Si studiano le mosse da fare nei prossimi giorni per integrare la rosa di elementi idonei a rendere l'organico competitivo per un campionato di vertice.

Svanisce inesorabilmente l'obiettivo di chiudere la campagna estiva nei primi giorni di mercato con una sorta di blitz studiato per bruciare tutti sul tempo e consegnare al tecnico Calabro la  rosa competa al 90 per cento per l'inizio del ritiro estivo. Col passare dei giorni saltano i grandi obiettivi ritenuti di categoria superiore, ma anche altri nomi messi in circolazione. Così si ritorna tutti con i piedi per terra.

La Società fa le proprie valutazioni e ricorre a nuove strategie. Al momento sono quattro i nuovi ingaggi messi a segno, ma c'è ancora tanto da fare e le operazioni si fanno più complicate con una concorrenza sempre più agguerrita. Mancano un secondo portiere, un paio di difensori, due esterni di fascia destra, un regista di qualità e almeno un paio di attaccanti.

In uscita, tra i primi Di Piazza e Mangni, a seguire Curiale e probabilmente Baldassin.

Per la difesa, si attende il ritorno a titolo definitivo di Gatti e Scognamillo. Sulla fascia destra trattative avanzate per Rolando della Reggina. In cabina di regia occhi puntati su Federico Carraro della Feralpi Salò, in probabile sinergia con Corapi. In avanti, pare avviata l'operazione Vazquez della Virtus Francavilla mentre appare più complicata quella di Pietro Cianci del Teramo.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner