Us Catanzaro 1929, per la porta arriva Adamonis. Concentrati sulla Coppa Italia

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Us Catanzaro 1929, per la porta arriva Adamonis. Concentrati sulla Coppa Italia
Marius Adamonis, portiere
  31 luglio 2019 20:53

ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

Era nell’aria già da ieri l’ingaggio del nuovo portiere del Catanzaro e così è stato. L’US Catanzaro – si legge sul comunicato ufficiale – si è assicurata le prestazioni sportive del portiere Marius Adamonis. L’estremo difensore lituano, classe 1997, arriva dalla SS Lazio per un anno con la formula del prestito secco. Nello scorso campionato ha disputato 23 gare con la Casertana mentre l’anno precedente ha collezionato sette presenze in serie B con la Salernitana. Adamonis, che era stato chiesto da diverse società di serie superiori, si è già aggregato al gruppo, a disposizione di mister Auteri. Si chiude quindi per il momento la ricerca affannosa di un portiere di una certa esperienza che potesse difendere la porta delle aquile fino a ieri praticamente sguarnita, a partire proprio da domenica prossima, giorno in cui si disputerà la prima partita di coppa Italia Tim cup contro la Casertana. Ora sia il tecnico Auteri che il Ds Lo Giudice potranno stare più tranquilli per il primo test e verificare la squadra sul campo. Il mercato è ancora lungo e il tempo per fare le scelte giuste non manca. Occorre senza dubbio acquistare un altro portiere che dia almeno le stesse garanzie del lituano appena ingaggiato. I nomi che circolano sono i soliti e chissà che alla fine una di queste trattative non si sbloccherà. Prima tra tutte quella che porta a Perucchini dell’Empoli e magari l’altra più concreta che conduce all’ex Pisseri del Catania. Ma a quanto pare il Ds lavora a tutto campo per rinforzare ancora altre zone del campo. La difesa e l’attacco restano ancora da rifinire e per quanto concerne il reparto difensivo il difensore Ligi pare sia in vantaggio rispetto ad altri. Mentre per l’attacco torna di moda il nome di Arrighini, venuto fuori proprio all’apertura del calcio mercato.

Banner

Allenamento Clima di serenità a Giovino con una settantina di tifosi sugli spalti a seguire l’allenamento. Adamonis ha lavorato a parte con Mittica e un altro giovane portiere. Statella e Magni hanno fatto lavoro differenziato per recuperare la condizione, e pure Figliomeni ha svolto un po' di lavoro a parte.
Mentre Kanoute pare abbia recuperato e infatti ha partecipato all’allenamento con la squadra. A bordo campo, Auteri con Cassia e anche il Ds Lo Giudice ad osservare la squadra. Giornata dedicata alla palla e ai movimenti della squadra. Due tempi a campo ridotto di 20 minuti ciascuno e primi movimenti sulla trequarti. Schierati Maita e Urso a centrocampo e gli esterni Di Livio Casoli. In difesa Riggio, Martinelli e Bayeye (in prova). Ma il tecnico cambia spesso e prova diverse soluzioni nei vari reparti. Anche Calì ha bene impressionato, così come Martinelli, giocatore d’esperienza. Presenti ovviamente Nicastro e anche il diciannovenne ghanese Michael Scarf (in prova).

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner