US CATANZARO 1929. Radici nel vento", il libro di Gigliotti che racconta quel rigore fallito di O'Rey, il pianto a dirotto e "una superba prova d'amore" (VIDEO)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images US CATANZARO 1929. Radici nel vento", il libro di Gigliotti che racconta quel rigore fallito di O'Rey, il pianto a dirotto e "una superba prova d'amore" (VIDEO)
Massimo Palanca da calcio d'angolo sotto la Ovest
  11 ottobre 2019 15:48

di ANTONIO ARGENTIERI PIUMA

Tutto accade il giorno di San Valentino del 1988, in occasione di Catanzaro-Triestina, partita di serie B importantissima per il cammino delle aquile che, vincendo, possono davvero sperare di conquistare la quarta promozione in serie A.  Purtroppo il destino volle che Massimo Palanca, il fortissimo calciatore con la maglia numero 11 più amato della storia del Catanzaro, spedisca il pallone sul palo calciando un rigore fortissimo concesso al 90' minuto. In porta non c'è  il portiere Rino Gandini, espulso per proteste e comportamento scorretto nei confronti dell'arbitro, ma Maurizio Costantini, un difensore che non fa altro che stare fermo sulla linea quasi inerme di fronte al piedino sinistro magico, che invece fallisce clamorosamente un tiro dagli 11 metri, sulla carta facilissimo.  Il destino si accanì su O'Rey che  scoppiò in un pianto a dirotto, consapevole che l'errore dal dischetto ha compromesso moltissimo la via della promozione, ma soprattutto sulla tifoseria che subì un colpo durissimo ma si strinse comunque intorno al proprio idolo abbracciato e consolato dai compagni.

Banner

A distanza di  quasi 31 anni, ritorniamo sul terreno di gioco del mitico stadio Militare, divenuto poi stadio comunale Nicola Ceravolo e insieme all'autore del libro, dal titolo "Radici ne vento", edito dalla casa editrice Local Genius, ripercorriamo quei momenti di vita sportiva che hanno segnato il cammino dei tifosi giallorossi, nel bene e nel male, proprio nel giorno in cui si celebra la festa degli innamorati. "Quel giorno - scrive Pier Vincenzo Gigliotti, autore del volumetto e responsabile dei progetti speciali dell'Us Catanzaro 1929 - non potevo immaginare che all'interno di un impianto sportivo, durante una partita di calcio, avrei potuto assistere  ad una superba prova d'amore".

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner