Vaccinazione fragili e bambini: i numeri del Ciaccio-De Lellis di Catanzaro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Vaccinazione fragili e bambini: i numeri del Ciaccio-De Lellis di Catanzaro

  18 gennaio 2022 20:56

Il  Direttore medico dell'ospedale Ciaccio-De Lellis di Catanzaro,  Francesco Talarico fa il punto sulla vaccinazione nel presidio. "Abbiamo iniziato vaccinando i nostri operatori sanitari abbiamo proseguito con i pazienti fragili. Siamo riusciti a vaccinare con ciclo completo 700 pazienti oncologici, abbiamo poi complessivamente preso in carico anche pazienti con altre patologie arrivando a vaccinare 2000 pazienti fragili. Quest'attività è proseguita per la terza dose, che non è booster come per i normali pazienti. Per i più fragili questa terza dose è considerata addizionale per concludere il ciclo vaccinale primario", ha spiegato il direttore Talarico. 
 Sui bambini: "Abbiamo iniziato subito e siamo stati il primo centro della provincia a vaccinare i bambini da 5 agli 11 anni. Siamo adesso intorno ai 3mila bambini vaccinati al presidio Ciaccio. Noi continuano ad assicurare il servizio lavorando 12 ore al giorno senza mai fermarci nemmeno  Natale e Capodanno"

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner