Vaccini Calabria, a una settimana dall'obbligo somministrate 7.400 prime dosi agli over 50

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Vaccini Calabria, a una settimana dall'obbligo somministrate 7.400 prime dosi agli over 50

  15 gennaio 2022 17:35

di GABRIELE RUBINO

A una settimana dall'introduzione dell'obbligo vaccinale per gli over 50 le prime dosi somministrate in Calabria (in questa fascia anagrafica) sono state 7.375. Nella settimana precedente (dal 1° al 7 gennaio), seppure condizionata dalle festività, le prime inoculazioni di Pfizer e Moderna si erano fermate a 3 mila. 

Banner

Dunque, le prime dosi nella platea per cui dall'8 gennaio è vigente l'obbligo vaccinale sono più che raddoppiate. Certo, ancora 'l'incisione' vera e propria è piuttosto lontana. La Calabria (assieme alla Sicilia) presenta, ormai cronicamente, il tasso di adesione più basso in Italia fra gli over 70.

Banner

Gli over 50 calabresi che ancora hanno evitato il vaccino anti Covid-19 sono circa 100 mila. Anche in questo caso, i dati sono ricavati dal report settimanale del governo sulla campagna vaccinale in Italia. Poco cambia se si 'depurano' dai guariti da massimo 180 giorni, che, sempre fra chi ha più di 50 anni, sono poco più di 3 mila. 

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner