Vaccini. Effetto decreto green pass: in Calabria prenotazioni aumentate del 12%

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Vaccini. Effetto decreto green pass: in Calabria prenotazioni aumentate del 12%

  23 luglio 2021 20:56

di GABRIELE RUBINO

"Oggi abbiamo registrato un incremento delle prenotazioni che va da un +15% a +200% a seconda delle regioni. In Friuli Venezia Giulia abbiamo registrato un +6.000%". Lo ha detto il Commissario per l'emergenza Francesco Figliuolo al Tg5. Questo dunque è l'effetto del nuovo decreto del governo con cui si estende l'utilizzo del green pass a partire dal 6 agosto. 

Banner

Tuttavia l'effetto sembra ancora non dirompente in Calabria. Per il momento si è registrato sì un incremento ma leggermente sottotono rispetto all'andamento nazionale. Secondo quanto appreso dalla Prociv calabrese, l'aumento si attesterebbe attorno al 12%. 

Banner

Dal 6 agosto il green pass (almeno prima dose, o tampone negativo con validità di due giorni o certificato di guarigione con validità di 6 mesi) dovrà essere esibito per: Servizi per la ristorazione svolti da qualsiasi esercizio per consumo al tavolo al chiuso; Spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi; Musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre; Piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso; Sagre e fiere, convegni e congressi; Centri termali, parchi tematici e di divertimento; Centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l’infanzia, i centri estivi e le relative attività di ristorazione; Attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò; Concorsi pubblici.

Banner

 

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner