Valorizzazione del patrimonio culturale, la Camera di Commercio di Catanzaro supporta il corso di perfezionamento Umg

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Valorizzazione del patrimonio culturale, la Camera di Commercio di Catanzaro supporta il corso di perfezionamento Umg

Mercoledì mattina sarà presentato con un open day il percorso voluto dalla Scuola di Alta Formazione dell’ateneo catanzarese. L’Ente camerale erogherà due borse di studio

  08 marzo 2022 10:59

 Domani, mercoledì 9 marzo, alle ore 11, la Camera di Commercio di Catanzaro ospiterà l’open day di presentazione del corso di perfezionamento in “Laboratorio per il management e la promozione culturale”, percorso promosso dalla Scuola di Alta Formazione dell’Università “Magna Graecia”.

Il corso è coordinato dai docenti Umg Antonino Mantineo e Luigi Mariano Guzzo. A loro, mercoledì, sarà affidata la presentazione dei contenuti del percorso formativo, mentre l’introduzione sarà curata dal Commissario straordinario della CCIAA di Catanzaro, Daniele Rossi, dal Segretario generale dell’Ente, Bruno Calvetta, e dal direttore della Scuola di Alta Formazione UMG, Stefano Alcaro.

Banner

A seguire, l’open day proseguirà con una tavola rotonda, moderata da Raffaella Gigliotti, su “Le politiche culturali come linee strategiche per lo sviluppo dei territori” che vedrà come relatori Domenicantonio Schiava, ex dirigente generale del dipartimento Urbanistica e Beni culturali della Regione Calabria, Guido Mignoli, direttore GAL Terre Locridee, e l’imprenditore Saverio Nisticò (Desta srl) che attraverso il progetto Artium sostiene il corso.

Banner

"Riteniamo particolarmente rilevante il corso ideato dalla Scuola di Alta Formazione – spiega Rossi – perché va nella direzione di professionalizzare la gestione dei beni culturali e dunque la capacità di produrre reddito e posti di lavoro in un settore dal potenziale enorme per la nostra provincia. La Camera di Commercio di Catanzaro, quindi, ha inteso sposare l’idea di una collaborazione con l’Università e la sua Scuola di Alta Formazione anche attraverso l’erogazione di due borse di studio che serviranno a coprire il 100% dei costi di iscrizione al corso per due degli studenti più meritevoli. Attiviamo così un percorso di interazione stretto con l’Ateneo che corre nel solco della necessaria e reciproca collaborazione affinché ci sia corrispondenza tra l’offerta formativa e le opportunità di lavoro in loco".

Banner

"Il ruolo della Camera di Commercio sul territorio – ha aggiunto Calvetta – si concretizza anche nel reale sostegno alle prospettive di sviluppo indotte dalla formazione. La cultura, poi, è tra i temi la cui promozione è affidata all’Ente camerale dal Ministero dello Sviluppo economico. La collaborazione con la Scuola di Alta Formazione, allora, è parte di un più ampio piano di interventi e misure che la Camera di Commercio di Catanzaro ha inteso sviluppare negli anni che è rivolto proprio al sostegno della cultura e allo sviluppo di un’economia locale basata su di essa".

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner