Viabilità sull'A2, limitazioni al traffico notturno nel tratto tra gli svincoli di Pizzo e Sant'Onofrio

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Viabilità sull'A2, limitazioni al traffico notturno nel tratto tra gli svincoli di Pizzo e Sant'Onofrio
Logo Anas
  06 luglio 2024 09:28

 Per consentire gli interventi di messa in sicurezza dell'elettrodotto Battipaglia-Reggio Calabria da parte della Società Terna, si rendono necessarie delle limitazioni al transito -  in orario notturno  - lungo la A2 'Autostrada del Mediterraneo', in provincia di Vibo Valentia.

Il provvedimento  risulta urgente e indifferibile quale misura a tutela della pubblica e privata incolumità nonché volto ad assicurare la continuità del servizio elettrico.
 
Nel dettaglio, nella fascia oraria notturna compresa tra  le ore 22:00 le ore 6:00 delle notti comprese tra questa sera e domani, tra domenica 7 e lunedì 8 luglio, sarà interdetto al transito veicolare il tratto autostradale, in entrambe le direzioni, tra il km 339,960 (svincolo di Pizzo Calabro) il km 349,722 (Svincolo di Sant’Onofrio).
I veicoli leggeri in direzione nord, dovranno usufruire dell'uscita A2 svincolo Sant'Onofrio, proseguimento sulla SP5, SS18 e rientro in A2 allo svincolo di Pizzo. I mezzi pesanti invece dovranno uscire dalla  A2 allo svincolo S. Onofrio, proseguire sulla SP 97 (ex ss606) fino a Vibo Valentia, SS18 fino a Pizzo Calabro e  rientro in A2 svincolo Pizzo.
 
I veicoli leggeri in direzione sud dovranno usufruire dell'uscita A2 svincolo Pizzo Calabro, proseguire lungo la SS18, la SP5, con rientro in A2 svincolo S. Onofrio. I mezzi pesanti dovranno prendere l'uscita A2 svincolo Pizzo, proseguire sulla SS18 fino a Vibo Valentia, SP 97 (ex ss606) fino a S. Onofrio e rientro in A2 svincolo S. Onofrio.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner