Viaggio a Bruxelles, Princi: "Positiva l'esperienza delle nostre eccellenze scolastiche" (FOTO)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Viaggio a Bruxelles, Princi: "Positiva l'esperienza delle nostre eccellenze scolastiche" (FOTO)

  11 aprile 2024 10:24

 “Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa dalla Regione Calabria, Dipartimenti istruzione e programmazione unitaria, e destinata a studenti calabresi eccellenti, selezionati sulla base della media scolastica e sul livello di certificazione linguistica in inglese, e a 5 docenti scelti per il livello di certificazione linguistica e per la partecipazione a progetti Erasmus e a esperienze formative all’estero. Dopo l’esperienza positiva del primo gruppo, che ha coinvolto 18 studenti dell’Istituto tecnico industriale di Vibo Valentia dal 3 al 5 aprile, giorno 9 sono partiti altre 50 eccellenze scolastiche della nostra regione”.



Lo riferisce la vicepresidente della Giunta della Regione Calabria, con delega all’istruzione, Giusi Princi.

Banner

Gli studenti, insieme ai delegati della Regione Calabria alle docenti accompagnatrici Eleonora Contartese, Patrizia Donato, Rosanna Gallucci, Patrizia Greco e Mariangela Labate, sono partiti alle prime luci dell'alba dall'aeroporto di Lamezia e, giunti a destinazione, dove hanno trovato la calorosa accoglienza dello staff della Camera di Commercio Belga che ha curato l'organizzazione delle giornate nei minimi dettagli, si sono subito avviati presso la European Committee of Region. La vicepresidente entra, poi, nel dettaglio dell’esperienza, per come raccontato dalla professoressa Labate referente del gruppo.

Banner

“I ragazzi e le ragazze – Riferisce Princi – seduti sugli spalti della sala ad emiciclo, hanno approfondito la missione del Comitato europeo delle Regioni, l'attività, l'articolazione in commissioni e in gruppi politici, hanno animato il dibattito, ponendo quesiti consapevoli sulla rappresentanza e sul processo deliberativo. Terminati i lavori, hanno avuto anche l'opportunità di apprezzare, nel corso di una visita guidata, i monumenti, i parchi, le strade piene di vita della capitale europea, per poi ritrovarsi nella Grand Place a gustare una cena tradizionale. La giornata si è conclusa con entusiasmo e soddisfazione, lasciando spazio alla prospettiva di ulteriori momenti di crescita e condivisione previsti per i prossimi giorni del soggiorno a Bruxelles”.

Banner

“L’iniziativa - specifica infine la vice presidente Princi - rientra nella prima edizione delle eccellenze scolastiche che abbiamo voluto istituzionalizzare con il presidente Occhiuto per premiare quegli studenti che hanno un forte senso di appartenenza all'Unione Europea e che, distinguendosi nelle competizioni più prestigiose di carattere nazionale e internazionale hanno dato lustro non solo alla loro istituzione scolastica, ma alla Calabria tutta”.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner