Vibo Valentia, omicidio Piperno: archiviate le accuse per due indagati (I NOMI)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Vibo Valentia, omicidio Piperno: archiviate le accuse per due indagati (I NOMI)

  22 marzo 2022 10:21

 Il Gip presso il Tribunale di Vibo Valentia, Marina Russo, ha disposto l'archiviazione nell'ambito della vicenda relativa all'omicidio di Stefano Piperno, ucciso il 19 giugno 2018 e trovato nell'auto carbonizzata nelle campagne di Comerconi a Nicotera.

Interessati dal provvedimento di archiviazione Francesco Perfidio e Sonia Perfidio, entrambi difesi dall'avvocato Francesco Sabatino, il quale dinanzi al Gip ha sostenuto l'insussistenza di elementi indiziari a carico dei propri assistiti così come accertato in precedenza dal Tribunale del Riesame di Catanzaro.

Banner

In particolare l'avvocato Sabatino ha rilevato che le opposizioni proposte dai prossimi congiunti del Piperno (avvocati Irene Calogero, Nicodemo Gentile, Antonio Cozza) rappresentassero una mera rilettura dell'attività di indagine in assenza di elementi nuovi idonei ad esercitare l'azione penale.

In maniera conforme il Gip ha disposto l'archiviazione del procedimento dichiarando l'inammissibilità delle opposizioni; il provvedimento giunge in attesa dell'udienza in Cassazione fissata il 16 maggio 2022 dinanzi alla Prima Sezione per valutare la posizione di Ezio Perfidio e Francesco Perfidio.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner