Vicenda Parco Romani, Triffiletti: "Si convochi un tavolo tecnico fra Comune, Provincia e Regione"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Vicenda Parco Romani, Triffiletti: "Si convochi un tavolo tecnico fra Comune, Provincia e Regione"
Antonio Triffiletti
  28 agosto 2019 17:39

“La vicenda Parco Romani è caduta nell’oblio più assoluto lasciando nell’incertezza centinaia di famiglie che avevano visto in quella struttura, opportunità di investimento e sviluppo".  Il consigliere del gruppo misto Antonio Triffiletti rispolvera una delle vicende più spinose della storia recente del capoluogo.

"Il silenzio della politica cittadina di ogni schieramento, sia a destra che a sinistra, è sinceramente imbarazzante, perché su un tema come questo sarebbe il caso che si agisse in maniera incisiva e sotto gli occhi di tutti. Purtroppo, invece, non mi resta altro che prendere atto del contrario, considerato che la vicenda Parco Romani è stata tirata fuori molto raramente e solo per interessi elettorali, strumentali, a destra come a sinistra".

Banner

"È arrivato il momento - prosegue Triffiletti- di voltare pagina e riaccendere i riflettori sulla grande struttura del quartiere Sala: quale sarà il suo futuro? Come valorizzarla posto che è impossibile lasciarla abbandonata a se stessa come avviene da anni? Per questo motivo rivolgo un invito pubblico alle istituzioni e alla politica nel suo complesso, per mettere da parte frizioni e strumentalizzazione e cominciare a discutere seriamente, tutti insieme, del destino dell’immobile. La convocazione di un tavolo tecnico che coinvolga il Comune, la Provincia, la Regione, i proprietari dei locali e i costruttori, gli operatori commerciali e le associazioni di categoria, ritengo sia il primo e non più rinviabile passaggio per trovare una soluzione. Ne va degli investimenti di centinaia di famiglie che non possono essere dimenticate”.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner