Villette di Caminia, il sindaco di Stalettì: "Restituiamo questo spazio ai cittadini"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Villette di Caminia, il sindaco di Stalettì: "Restituiamo questo spazio ai cittadini"

  20 luglio 2021 09:39

"Restituiamo questi spazio ai cittadini". Ad affermarlo è il sindaco di Stalettì,  Alfonso Mercurio, di fronte alla demolizione delle villette a Caminia. "Non ci sarà nessuna speculazione edilizia" ha continuato il primo cittadino ringraziando anche la Regione Calabria per i fondi trovati per demolizione, mentre altri cittadini hanno pensato all'autodemolizione facendo così risparmiare l'ente. 

Lo spazio sarà momentaneamente destinato ad un parcheggio. 

Sul posto anche il procuratore aggiunto della Repubblica di Catanzaro, Gianfranco Novelli, e l'assessore regionale all'ambiente, Sergio De Caprio, secondo cui l'abusivismo è un male e impedisce il turismo: "Questa è la Calabria che ci piace". 

Caminia, arrivano le ruspe: al via la demolizione delle villette della discordia (VIDEO)

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner