Violenza sessuale su una minore, un arresto nel Crotonese

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Violenza sessuale su una minore, un arresto nel Crotonese

  01 luglio 2024 19:28

 La Squadra mobile della questura di Crotone ha risolto con una indagine lampo un grave caso di violenza sessuale avvenuto in città. Vittima una adolescente del posto che stava rientrando nella propria abitazione dopo l'uscita dalla scuola.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, giunta nei pressi di casa la giovane nota un'autovettura che dopo aver fatto inversione di marcia si dirige verso di lei, seguendola. La ragazza si infila subito nel portone della sua abitazione ma a quel punto l'uomo scende dall'auto e l'aggredisce nell'androne delle scale, palpeggiandola. La giovane reagisce iniziando a urlare. L'uomo a quel punto decide di desistere anche perché nel frattempo le urla della giovane attirano l'attenzione di una persone che abita nello stesso edificio della vittima che insegue l'aggressore.

Banner

L'uomo riesce però a raggiungere l'auto e a scappare. Grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza che hanno immortalato l'auto e il numero di targa l'uomo viene rintracciato dagli investigatori della squadra mobile. L'inchiesta porta a un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Crotone su richiesta della locale Procura della Repubblica con le accuse di violenza sessuale aggravata su minore. L'uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari con l'applicazione del braccialetto elettronico in attesa dell'interrogatorio di garanzia che si terrà domani.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner