Vola l’Istituto de Nobili di Catanzaro: iscrizioni chiuse e bilancio positivo

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Vola l’Istituto de Nobili di Catanzaro: iscrizioni chiuse e bilancio positivo

  18 febbraio 2022 10:01

Decisamente positivo il bilancio per l’Istituto “De Nobili” di Catanzaro, rappresentato dal Dirigente Scolastico, Prof. Angelo Gagliardi. All’esito della chiusura delle iscrizioni che sono state effettuate on line entro lo scorso 4 febbraio,con il record di un totale di 180 iscritti alle classi prime, il liceo cittadino conferma il trend positivo degli ultimi anni e un’offerta formativa che guarda al passato con un occhio lungimirante verso il futuro. Nel complesso si può dire che lo storico Istituto "De Nobili" - ha detto Gagliardi - rimaneun riferimento importante per il territorio dal punto di vista formativo e continua a godere della fiducia che negli anni le famiglie ci hanno accordato, anche grazie ai buoni risultati che gli studenti ottengono all'università e che l'indagine condotta da Eduscopio testimonia già da qualche anno


La scelta della scuola superiore, per i ragazzi di oggi, èfondamentale, soprattutto in un momento in cui le certezze sul futuro sono davvero poche. Lo sanno bene le famiglie che, proprio nelle ultime settimane, hanno cercato di aiutare i propri figli a individuare il percorso più adatto per loro sin dall’apertura delle iscrizioni online al prossimo anno scolastico. Passaggi, quelli appena elencati, da non sottovalutare perché eventuali decisioni superficiali potrebbero avere conseguenze negative sia nell'immediato, affossando il rendimento scolastico, sia in futuro, precludendo ai ragazzi importanti possibilità: “Purtroppo una scelta affrettata e non ponderata - continua Gagliardi -potrebbe aprire le porte alla frustrazione dei primi anni di scuola superiore e alla dispersione scolastica: per questo è importante ragionare con lucidità e senza pregiudizi in questa fase per arrivare alla soluzione migliore”. L’Istituto De Nobili” ha chiuso la campagna di iscrizioni al prossimo anno scolastico confermando anche quest’anno l'andamento eccezionale delle adesioni, con un numero di nuovi iscritti per il prossimo anno scolastico 2022/2023 in crescita rispetto allo scorso anno e con la potenzialità di istituire nuove classi prime rispetto all’anno in corso. “Ancora una volta l’elevata qualità formativa offerta dai nostri docenti in spazi attrezzati sono gli elementi che come sempre hanno fatto la differenza”. Lo ha detto il dirigente, che ha orgogliosamente ufficializzato i dati delle nuove iscrizioni al prossimo anno scolastico. Una grande soddisfazione se si tiene conto che quando sono state aperte le iscrizioni pesavano molte incertezze, come il tasso di denatalità, che impatta soprattutto sulle fasce d'età più giovani, e l’andamento della pandemia che ha inevitabilmente “deviato” la concentrazione delle famiglie.

Banner

Nonostante ciò, il ‘De Nobili’ ha chiuso la campagna iscrizioni su livelli significativi decisamente superiori a quelli degli ultimi anni. Ciò significa che tutta l'organizzazione della scuola è stata ben articolata e potrà continuare secondo una vision che coniuga la tradizione con le nuove prospettive dell’istruzione e della formazione in un contesto di costante ricerca e innovazione didattica. Sono tanti i progetti di arricchimento culturale che l'istituto porta avanti nel corso dell'anno: si tratta in particolare di scambi internazionali, progetti etwinnig ed Erasmus, preparazioni alle certificazioni linguistiche e informatiche, le attività di PCTO, i laboratori teatrali, oltre alle altre iniziative e concorsi a cui la scuola partecipa.

Banner

Esprimo un sentito ringraziamento – conclude Gagliardi- a tutti coloro che a vario titolo, sentendosi partecipi della comunità educante, hanno contribuito a questo importante risultato, in particolare, al personale di segreteria, ai docentireferenti e a quelli del team orientamento che hannolavorato con grande professionalità e spirito di abnegazione, organizzando, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, Open day in presenza e on line, incontri nelle scuole ed hanno elaborato tante idee per fare entrare l’Istituto nelle case dei futuri e potenziali studenti.

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner