XI edizione di "Primavera in musica" a Laureana di Borrello, si parte sabato con il concerto dell’Orchestra Giovanile del posto

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images XI edizione di "Primavera in musica" a Laureana di Borrello, si parte sabato con il concerto dell’Orchestra Giovanile del posto
Maurizio Manago`
  01 giugno 2022 14:34

Inizierà sabato 4 giugno con un concerto dell’Orchestra Giovanile di Laureana di Borrello diretta dal Maestro Maurizio Managò e con la partecipazione solistica del trombettista Marco Vicario che avrà luogo alle ore 21,00 presso la Chiesa di Sant’Antonio l’11ma edizione di Primavera in Musica manifestazione promossa da AMA Calabria in collaborazione con l’Associazione Culturale Paolo Ragone su una idea di Maurizio Managò animatore culturale tra i più prestigiosi del territorio. La settimana di concerti è annualmente organizzata per fare focus sulle attività musicali di Laureana di Borrello che, nel corso degli anni, ha riscosso l’interesse di grandi personalità della musica tra cui Riccardo Muti e Uto Ughi colpiti dal movimento musicale che ha coinvolto questa piccola comunità della provincia di Reggio Calabria riuscita ad assurgere positivamente agli onori della cronaca nazionale per gli importanti risultati nel campo della promozione musicale.

L’iniziativa, che gode del sostegno del Ministero della Cultura, della Regione Calabria e della Città Metropolitana di Reggio Calabria e della collaborazione della locale Amministrazione Comunale, si articola in 8 eventi che vedranno impegnati giovani talenti alcuni dei quali vincitori di concorsi nazionali e internazionali. Nell’ambito del progetto la serata di domenica 5 giugno, come da tradizione, sarà dedicata alla musica contemporanea e quest’anno è previsto un concerto ritratto presso la locale Casa della Musica alle ore 21,00 riservato a Stefano Gervasoni con il quartetto composto dai sassofonisti Andrea Carrozzo e Alberto Cavallaro, la pianista Arianna Granieri e il percussionista Federico Tramontana che eseguiranno in prima esecuzione per la regione alcuni importanti opere del compositore bergamasco.

Banner

Nei primi tre giorni della settimana da Lunedì 06 Giugno a Mercoledì 8 saranno presentasti giovani solisti calabresi con programmi assai originali a partire da Il clarinetto all’opera proposto dal Duo Michele Giovinazzo, clarinetto, - Tatiana Belekanic, pianoforte, all’Alceste declinato nelle versioni di Lully, Gluck, Schweitzer ed Haendel a cura del soprano Giulia Pollice accompagnato dalla pianistaAngela Longo, pianoforte ed ancora le percussioni contemporanee con opere di David Friedman, Anthony J. Cirone, Aiko Miyamoto interpretate dal percussionista Domenico La Serra e dal pianista Daniele Paolillo.

Banner

Giovedì 9 e Venerdì 10 Giugno sempre alla Casa della Musica i concerti saranno dedicati a giovani talenti italiani particolarmente distintisi: un concerto è affidato al Duo Gabriele Pro, violino e Matteo Rocchi, viola che presenta opere di Mozart, Rolla, Martinu e Halvorsen e l’altro a Samuele Tellari, con trascrizioni per disarmonica tratte da capolavori assoluti della storia della musica di Grieg, Schubert, Saint-Saëns e Musorgskij.

Banner

La settimana musicale si concluderà Sabato 11 Giugno alle ore 18,30 sempre alla Casa della Musica di Laureana di Borrello con il giovane tubista Domenico Staltari accompagnato al pianoforte da Angelo Orlando. Ulteriori informazioni sul concerto al link https://www.amaeventi.org/eventi/categoria/musica/sm22ldb/

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner