Agenti uccisi a Trieste, il cordoglio di Wanda Ferro (FdI)

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Agenti uccisi a Trieste, il cordoglio di Wanda Ferro (FdI)
Wanda Ferro
  04 ottobre 2019 19:13

“La notizia dell’uccisione di due agenti della Polizia di Stato a Trieste, colpiti durante una sparatoria avvenuta davanti alla Questura, ci addolora profondamente". L'onorevole Wanda Ferro, deputato di Fratelli d'Italia commenta la triste notizia.

"Ci stringiamo in un abbraccio affettuoso ai familiari delle vittime, agli agenti rimasti feriti, e a tutti gli appartenenti alla Polizia di Stato, nella speranza che vengano al più presto assicurati alla giustizia i responsabili di questo assurdo massacro. Questo è un momento di sofferenza, di dolore, e non certo di polemiche. Ma non possiamo trattenere la speranza che il sacrificio di questi uomini - due giovani di appena 30 anni colpiti a morte per la sola colpa di indossare come ogni giorno la divisa per compiere il proprio dovere - possa essere da monito a chi, anche ricoprendo ruoli istituzionali, non esita a mettere in discussione professionalità e rigore morale degli appartenenti alle nostre forze dell’ordine".

Banner

"Noi di Fratelli d’Italia saremo sempre dalla loro parte”.  

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner