Al via al Museo del Codex di Corigliano Rossano “Cecra”, la mostra di ceramica che racconta l’inclusione

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Al via al Museo del Codex di Corigliano Rossano “Cecra”, la mostra di ceramica che racconta l’inclusione

Sarà visitabile dal 9 al 14 aprile al Museo del Codex. Realizzata nell’ambito di un progetto europeo, grazie all’iniziativa dell’associazione “Insieme per Camminare”, in collaborazione con l’azienda “Ceramiche Parrilla” e organizzazioni culturali di Spagna e Grecia.

  05 aprile 2024 15:36

Immaginate un gruppo di persone provenienti da diverse parti del mondo, magari in fuga o comunque in cerca di un futuro migliore, che si riuniscono in un laboratorio di ceramica e, seguite da una maestra ceramista, imparino a modellare la creta, a disegnare sulla terra ormai cotta, e che riunite così si raccontino, condividendo ognuno la propria storia.

Considerate ora che questo avvenga in contemporanea in tre laboratori sparsi in giro per l’Europa: uno nei pressi di Corigliano-Rossano, uno a Madrid e uno ad Atene. E che alla fine le creazioni dei partecipanti vengano esposte nei musei.

Banner

Se vi venisse voglia di vedere le opere create a Cropalati, potreste farlo dal 9 al 14 aprile presso il Museo Diocesano e del Codex, dove si terrà la mostra "CECRA - La terra racconta: storie di incontri e di sogni oltre i confini", realizzata a conclusione del laboratorio creativo, nato nell’ambito del progetto "Ceramics and Crafts: Social Inclusion through Knowledge and Skills", finanziato dal programma Erasmus+, approdato a Corigliano-Rossano grazie  all’iniziativa dell’associazione “Insieme per Camminare”, che ha lavorato in partenariato con l’Associazione Espacio Rojo di Madrid e il Museo Ekedisy di Atene.  Obiettivo del progetto è stato di facilitare l'integrazione attraverso l'arte e, in particolare, la ceramica di adulti con minori opportunità.

Banner

IL LABORATORIO. Per l’Italia, il laboratorio artistico è stato organizzato dall’Associazione “Insieme per Camminare” in collaborazione con l’azienda “Ceramiche Parrilla” di Cropalati e con l’ausilio della maestra ceramista Caterina Greco. Si è tenuto da settembre 2023 a febbraio 2024. La formazione ha coinvolto richiedenti asilo e rifugiati provenienti da Afghanistan e Nigeria, ospiti dell’organizzazione Cidis Onlus di Crosia oltre a migranti somali e argentini abitanti Cropalati che hanno avuto l'opportunità di esplorare e esprimere le loro storie personali e i loro sogni attraverso l'antica arte della ceramica.

Banner

L’ESPOSIZIONE. La mostra espone una selezione accurata degli oggetti realizzati durante il laboratorio, offrendo ai visitatori una finestra sulle diverse culture e storie di vita che si intrecciano nelle creazioni artistiche. Ogni pezzo esposto testimonia un incontro di culture, un dialogo tra le mani che modellano l'argilla e le storie che quelle mani raccontano.  Un viaggio personale di espressione, apprendimento e superamento delle barriere che incarna l’obiettivo progettuale di costruire un ponte culturale unico che, attraversando i confini, unisce diverse tradizioni, ispira comprensione, apprezzamento per la diversità e un senso rinnovato di comunità.

La mostra al Museo Diocesano e del Codex rappresenta solo una tappa di un viaggio più ampio. Gli oggetti migliori, selezionati per la loro unicità, maestria e capacità di comunicare storie profonde, verranno esposti poi dal 7 al 9 maggio 2024 a Madrid, nella mostra finale del progetto, presso la Escuela Municipal de Cerámica de la Moncloa. Questo evento rappresenta un'opportunità straordinaria per i partecipanti di vedere esposte le loro creazioni in un contesto internazionale, insieme a quelle realizzate dai partecipanti ai laboratori di Madrid e Atene, offrendo una prospettiva unica sulle storie di persone che, nonostante provengano da angoli diversi del mondo, hanno trovato un linguaggio comune nell'arte della ceramica.

L’ingresso alla mostra è gratuito per i visitatori del Museo del Codex.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner