Ama Calabria, la sala Maher di Trebisacce ospita il recital del chitarrista Daniel Dramisino

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Ama Calabria, la sala Maher di Trebisacce ospita il recital del chitarrista Daniel Dramisino

Domenica 10 aprile alle 19

  08 aprile 2022 11:09

Domenica 10 aprile presso la sala Maher di Trebisacce avrà luogo con inizio alle ore 19,00 un recital del chitarrista Daniel Dramisino. La manifestazione, promossa da AMA Calabria con la collaborazione dell’Associazione Musicale Gustav Mahler di Trebisacce, è realizzata con il sostegno del Ministero della Cultura.

Avviato alla musica classica all'età di dodici anni dal Maestro Domenico Nicoletti il quale ha rivestito il ruolo di maestro preparatore per l'ammissione a pieni voti presso il Triennio accademico di Primo livello del Conservatorio di Vibo Valentia, Daniel Dramisino ha acquisito negli anni un’ampia ed approfondita conoscenza dello strumento chitarra classica sotto la guida del Maestro Andrea de Vitis il quale l'ha seguito in entrambi i percorsi Accademici, Triennio e Biennio presso i due istituti Conservatorio “F. Torrefranca” di Vibo Valentia e Conservatorio “G. da Venosa di Potenza” col massimo dei voti e la lode.
Tra i vari docenti che hanno contribuito alla sua formazione di docente troviamo anche il Maestro Aniello Desiderio e Gianvito Pulzone per lo studio della chitarra flamenca.

Banner

Ha partecipato a numerose masterclass strumentali e didattiche con i massimi esponenti nel mondo della musica classica viventi tra cui Bruno Canino, Frederic Zigante per quanto riguarda lo strumento ed il pedagogista Andrea Gargiulo per le materie pedagogiche speciali. Ha partecipato e vinto numerosi concorsi nazionali ed internazionali tra i più importanti il Concorso Nazionale di Musica “AMA CALABRIA”; il III Concorso Nazionale di Musica “Gustav Mahler”; l'importante “I Concorso Chitarristico Internazionale dell’ISTMO” i quali l'hanno portato a poter suonare ai vertici dei più importanti Festival nazionali : il Festival Internazionale di Chitarra e Liuteria XVII settimana chitarristica italiana presso la città di Martinengo in provincia di Bergamo; per l’associazione culturale “Animula” a Catanzaro e Carlopoli .
Oltre ad essere docente di Chitarra classica presso l'accademia musicale Gustav Mahler di Trebisacce, riveste il ruolo di arrangiatore di musiche e testi inediti nella realizzazione di spettacoli culturali a fianco ad alti esponenti di livello internazionale del mondo dello spettacolo culturale portando il suo contributo di accompagnatore soprattutto nella realizzazione di spettacoli con soggetti classici nella veste di esecutore di musiche classiche e sue composizioni inedite. Si confronta periodicamente col M° Andrea De Vitis il quale resta una guida più che valida nelle scelte classiche e didattiche

Banner

Di particolare interesse il programma che prevede di Johann Kaspar Mertz Bardenklänge op.13,
di Alexandre Tansman Cavatina e Danza Pomposa, di Mario Castelnuovo-Tedesco Greeting Cards op.170, Tonadilla sur le nom de Andrés Segovia n°5 e Capriccio Diabolico op. 85° e di Johann Sebastian Bach la Ciaccona dalla "Partita II a violino solo senza basso" BWV 1004. Per approfondimenti si invita a visitare il link https://www.amaeventi.org/evento/daniel-dramisino/

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner