Amalia Bruni confermata nel comitato scientifico dell'ISS. Puccio: "Giusto riconoscimento"

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Amalia Bruni confermata nel comitato scientifico dell'ISS. Puccio: "Giusto riconoscimento"
Amalia Bruni
  25 ottobre 2019 12:15

"La riconferma della neurologa Amalia Bruni nel Comitato scientifico dell’Istituto Superiore della Sanità è il meritato e giusto riconoscimento per una scienziata che, grazie ai suoi importantissimi studi, ha permesso di conseguire enormi passi in avanti nella ricerca e sulle cause e le cure relative delle malattie neurogenetiche". E' quanto si legge in una nota stampa di Giovanni Puccio, Responsabile organizzativo PD Calabria.

"Amalia Bruni, - prosegue - da anni, ha speso tutto il suo impegno personale e professionale in questa “missione” conseguendo riconoscimenti e premi di caratura internazionale. Lei rappresenta un’eccellenza che la Calabria ha saputo, distinguendosi per passione, competenza e dedizione. Sforzi che non solo sono stati premiati con grandi risultati nella ricerca ma anche nella divulgazione scientifica concretizzando con il Centro regionale di neurogenetica di Lamezia Terme un punto di riferimento importantissimo e non solo di livello di nazionale".

Banner

"Un Centro che, - si legge ancora sulla nota di Giovanni Puccio - purtroppo, da tempo è alle prese con difficoltà gestionali derivanti dalla mancanza di risorse e personale conseguenti dalle difficoltà in cui si dibatte l’Azienda sanitaria provinciale e che, nonostante tutto, svolge un compito fondamentale di supporto e aiuto ai pazienti e alle loro famiglie. 

Banner

"In una panorama sanitario complessivo di oggettive e grandi criticità - conclude Puccio -. come quello calabrese, questo ennesimo riconoscimento per la dott.ssa Bruni acquista, dunque, un’ulteriore valenza per l’esempio positivo che diffonde e che rappresenta uno stimolo per le tante altre professionalità che la nostra regione annovera. A lei, ai sui collaboratori e ai tanti volontari del Centro di ricerca i nostri complimenti nella consapevolezza che con lo studio e la dedizione dimostrata saranno in grado di raggiungere altri significativi traguardi rappresentando, ancora una volta, in campo internazionale il volto positivo della Calabria".

Banner

 

 

 

 

 

 

           

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner