“Azione” è donna nel Cosentino: nel direttivo provinciale arriva Labonia

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images “Azione” è donna nel Cosentino: nel direttivo provinciale arriva Labonia
Manuela Labonia

De Nisi: “Con noi un altro amministratore. Benvenuta alla sindaca di Pietrapaola”

  16 maggio 2024 16:05

Giovedì, 16 Maggio 2024 – Azione è un partito attentissimo alle politiche di genere. Ed è per questo che nella nostra squadra trovano spazio tantissime donne, impegnate in prima linea, donne del fare, donne come Manuela Labonia che da amministratrici hanno deciso di mettere in gioco il loro impegno nella grande famiglia di Carlo Calenda.

 

Banner

È quanto dichiara il Segretario di Azione Cosenza, Giovanni Le Fosse, dando il benvenuto nel direttivo provinciale alla giovane sindaca di Pietrapaola, che sarà anche responsabile territorio “Sila Greca e Basso Jonio cosentino”.

Banner

 

Banner

Non solo il partito continua ad allargare orizzonti sui territori – sottolinea il Segretario provinciale – ma si arricchisce di competenze, professionalità e capacità di persone attente alla vita pubblica, con particolare attenzione al mondo delle Donne.

 

A Manuela Labonia gli auguri di buon lavoro anche da parte del Segretario e del Presidente regionali di Azione Calabria, Francesco De Nisi e Giuseppe Graziano.

 

L’arrivo di Manuela Labonia – sottolinea il Segretario De Nisi - così come appena ieri quella di Nicolò  De Bartolo, rappresentano il valore aggiunto, il passo in avanti che Azione continua a fare, ogni giorno di più, in Calabria. Siamo una realtà solida – conclude Le Fosse – fondata su idee e principi forti e questo ci rende credibili agli occhi di tanti amministratori e di tantissimi cittadini che ogni giorno scelgono di aderire al nostro progetto politico.

 

Manuela Labonia, giovane avvocato del Foro di Castrovillari, dal giugno 2022 è la prima sindaca donna di Pietrapaola, piccolo comune costiero della fascia jonica cosentina. La sua nomina a responsabile territoriale di Azione è avvenuta a seguito della Direzione Provinciale che si è espressa all’unanimità.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner