Bimbo travolto da un cancello nel Cosentino, situazione grave ma stazionaria

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Bimbo travolto da un cancello nel Cosentino, situazione grave ma stazionaria
L'ospedale Annunziata di Cosenza
  03 luglio 2024 18:43

Ancora tanta apprensione per il piccolo di 3 anni travolto da un cancello nel Cosentino. Dagli ulteriori accertamenti eseguiti oggi, come la risonanza magnetica, le sue condizioni sono critiche ma sempre stazionarie. Il piccolo rimane ricoverato in coma farmacologico nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale di Cosenza. Ieri era stato sottoposto a una Tac e oggi a una risonanza magnetica per verificare lo stato di salute anche all’esito dell’intervento chirurgico subito.
Il bambino, nel tardo pomeriggio, è stato travolto da un cancello di ferro all’interno di un lido a Guardia Piemontese, sulla costa tirrenica cosentina. Immediatamente era stato trasferito all’ospedale di Cosenza in elisoccorso e operato d’urgenza avendo riportato un grave trauma cranico. Da quella notte è ricoverato in coma farmacologico all’Annunziata. Proseguono, intanto, le indagini della Procura di Paola che ha aperto un fascicolo per individuare le cause del crollo del cancello ed eventuali responsabilità. La zona è stata sottoposta a sequestro.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner