Bimbo travolto da un cancello nel Cosentino sottoposto a Tac: le sue condizioni sono critiche

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Bimbo travolto da un cancello nel Cosentino sottoposto a Tac: le sue condizioni sono critiche
L'ospedale Annunziata di Cosenza
  02 luglio 2024 18:29

 Sono ancora molto critiche le condizioni del bambino di appena 3 anni travolto da un cancello nel Cosentino. Il piccolo si trova ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale di Cosenza e questa mattina è stato sottoposto a una Tac.

Dall’esito dell’esame effettuato le sue condizioni sono ancora molto gravi. Domani sarà sottoposto anche a una risonanza magnetica. Il bimbo, nel tardo pomeriggio di sabato, è stato travolto da un cancello di ferro di un lido di Guardia Piemontese. Il cancello di ferro è crollato – per cause in corso di accertamento – travolgendo il piccolo sotto gli occhi increduli dei genitori e dei turisti presenti nella struttura balneare. Immediatamente sono giunti i soccorsi e il bambino è stato trasportato d’urgenza nell’ospedale Annunziata dove nella notte è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Il piccolo è monitorato e seguito dai medici e da tutto il personale del reparto di Anestesia e Rianimazione. Intanto, sul caso la Procura di Paola ha aperto un’inchiesta e proseguono le indagini. La struttura, come da prassi, è stata posta sotto sequestro.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner