Borrelli verso la guida della Procura di Salerno. Avrà competenza sui pm di Catanzaro

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Borrelli verso la guida della Procura di Salerno. Avrà competenza sui pm di Catanzaro
Giuseppe Borrelli
  11 luglio 2019 16:08

Giuseppe Borrelli sarà il nuovo procuratore capo di Salerno. La commissione preposta del Csm lo ha designato all’unanimità e ora manca sola la ratifica del Plenum, che dovrebbe essere un atto scontato, visto il parere concorde di tutti i proponenti. La notizia riguarda molto da vicino la Calabria, in quanto la Procura della Repubblica di Salerno è competente sulle ipotesi di reato che riguardano i magistrati in servizio nel distretto giudiziario di Catanzaro, che include pure le province di Cosenza, Vibo e Crotone. Borrelli è stato procuratore aggiunto a Catanzaro per diversi anni, funzione che ha lasciato nel 2014, quando fu nominato procuratore aggiunto a Napoli, ruolo che riveste tutt'ora. A Catanzaro ha coordinato importanti inchieste antimafia, con rilevanti risultati soprattutto nel territorio di LameziaTerme e Vibo Valentia.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner