Cariati. Arrestato 48enne destinatario di mandato di cattura europeo: è accusato di reati contro il patrimonio e la persona

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Cariati. Arrestato 48enne destinatario di mandato di cattura europeo: è accusato di reati contro il patrimonio e la persona
Carabinieri, foto di archivio
  09 settembre 2021 15:42

Destinatario di un mandato di cattura europeo, finisce in carcere un 48enne residente a Cariati rintracciato nelle campagne tra le province di Cosenza e Crotone.

L’arresto è stato eseguito nella mattinata di oggi dai Carabinieri della Stazione di Cariati. Il 48enne M.T., ricercato in tutta Europa, accusato di aver commesso sul territorio internazionale diversi reati contro il patrimonio e contro la persona, spesso con l’uso di armi, è stato rintracciato nelle campagne tra la provincia di Cosenza e quella di Crotone. All’arrivo dei militari, dopo l’identificazione, si è immediatamente consegnato alla giustizia senza opporre resistenza nominando nell’immediatezza l’avvocato Raffaele Meles quale proprio legale di fiducia.

Banner

Al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso il carcere di Castrovillari in attesa delle operazioni di estradizione.

Banner

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner