Casa Circondariale di Paola. Detenuto distrugge la sua camera e poi aggredisce un agente

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on whatsapp
images Casa Circondariale di Paola. Detenuto distrugge la sua camera e poi aggredisce un agente
Siglato protocollo in carcere
  27 ottobre 2021 14:23

Prima distrugge le suppellettili presenti nella camera da lui occupata e poi aggredisce un agente.

E' accaduto questa mattina nella Casa circondariale di Paola, in provincia di Cosenza, in cui risiede il detenuto responsabile dell'aggressione.

Banner

A darne notizia è la Segreteria Regionale del SiNaPPe che si augura che "l'autore di un tale accadimento venga al più presto allontanato dalla struttura penitenziaria che lo ospita attualmente".

Banner

L'agente aggredito ha dovuto ricorrere alle cure del Pronto soccorso locale e, poi, conclude il sindacato: "Allo stesso va tutta la nostra solidarietà e un augurio di pronta guarigione". (cl.fisc.)

Banner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner